fbpx
Notizie

Cerveteri, i cittadini chiedono più sicurezza

59 Condivisioni

Dopo nuovi episodi di furto, la cittadinanza chiede l’intervento delle Istituzioni al fine di potenziare l’organico delle forze dell’ordine

Cerveteri, i cittadini chiedono più sicurezza –

Ancora una volta due malintenzionati, in pieno giorno, hanno cercato di rubare all’interno di un’abitazione sita in località Gricciano a Cerveteri. Il colpo però è stato sventato grazie alla presenza nella casa dell’antifurto la cui azione ha costretto i due ladri a darsi alla fuga.

Questa notizia pone nuovamente la questione della sicurezza sul territorio etrusco, soprattutto nelle zone periferiche e rurali, dove i cittadini si sentono abbandonati sia dal Comune che dalle Istituzioni, poiché la sua vastità rende insufficiente il pattugliamento da parte delle forze dell’ordine, soprattutto nelle ore notturne, dove spesso si registra anche l’assenza stessa di una pattuglia di servizio a controllo delle aree.

I cittadini esasperati, ma comunque attenti e vigili, dalla situazione chiedono al Sindaco di procedere con la formulazione dell’istanza attraverso cui sollecitare la Prefettura a mettere in atto le procedure necessarie per il potenziamento dell’organico dei Carabinieri della locale stazione e di Campo di Mare e del corpo di Polizia Locale, così da poter garantire presenza nelle diurne su tutto il territorio comunale, oltre ai furti anche per prevenire altre situazioni di pericolo e abbandono dei rifiuti.

I cittadini affermano di sentirsi stanchi di essere considerati di “Serie B”, soprattutto per coloro che abitano in campagna.

Quest’estate, dopo l’escalation di furti avvenuti nelle zone rurali, risultava facile imbattersi la sera in posti di controllo, facendo così sentire la gente più al sicuro. Ma adesso però questo contesto è venuto meno e così le persone tornano ad avere paura, anche di stare a casa nelle ore serali per il rischio furti favorito dalla scarsità di controlli. Da qui la decisione di chiedere pubblicamente l’intervento delle Istituzioni ad ogni livello.

59 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàNotizieSport

Danza, Il Gabbiano: premiata Lisa Soldaini al Winter Dance Award

Notizie

Impennata di furti a Ladispoli: appartamento svaligiato in pieno giorno

Notizie

Ladispoli, plesso scolastico di via del Ghirlandaio: continuano le opere di riqualificazione

Notizie

Cerveteri: caso Tidu, il legale di Ciogli chiede l'assoluzione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.