fbpx
 
Cittàpolitica

Crisi energetica, Zito: “Comune e commercianti pensino ad un Natale ad impatto 0”

Crisi energetica: Giuseppe Zito, segretario del PD Cerveteri, invita comune e commercianti a pensare ad un Natale ad impatto 0

“Con una guerra al centro dell’Europa che semina sempre più terrore, in una crescente escalation che desta preoccupazioni sempre più serie, in un teatro di morte e in uno scenario economico e sociale che a breve sarà ingestibile vorrei avanzare una proposta di buon senso” esordisce così il segretario del circolo del PD di Cerveteri, Giuseppe Zito.

Crisi energetica, Zito: "Comune e commercianti pensino ad un Natale ad impatto 0"

“Con l’arrivo del Natale le città si illuminano a festa creando quel clima speciale che scalda più di ogni altro i nostri cuori – prosegue il consigliere della città di Cerveteri – quest’anno il periodo natalizio arriverà nel pieno di una crisi energetica, economica e sociale. Per questo motivo propongo agli amministratori e ai commercianti di immaginare un Natale a consumi zero, senza sprechi!”

“Molte famiglie non sanno come pagare le bollette, moltissime non avranno la possibilità di accendere i riscaldamenti. Gli enti locali, anche loro sfiancati dal caro bollette, dovranno capire come essere al fianco dei più poveri, come sostenere le tante famiglie in difficoltà. Per questo motivo chiedo di fare un Natale con la testa e con il cuore” conclude Giuseppe Zito

Post correlati
CittàCronaca

Affidati i lavori dell'istituto Pertini di Ladispoli

AttualitàCittà

Poste italiane: a Roma e provincia da giovedì 1 dicembre in pagamento le pensioni comprensive di tredicesima

AttualitàCittà

A Civitavecchia con Beatrice Maffei un tuffo nei ricordi degli anni ‘80

CittàCronaca

Cerveteri: a Macchia della Signora un percorso di trekking universalmente accessibile

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.