fbpx
 
CittàNotiziepolitica

Il sindaco Grando: “Ho rassegnato le dimissioni dalla Lega”

“Non condivido le scelte organizzative del partito a livello regionale, provinciale e locale”

“Questa mattina, con una comunicazione indirizzata al Segretario Federale Matteo Salvini, ho rassegnato le mie dimissioni dal partito Lega Salvini Premier. Questa decisione, ormai inevitabile, giunge al termine di una lunga e attenta riflessione”.

A scriverlo in un post affidato ai social, il sindaco Alessandro Grando.

“Non condivido – aggiunge – le scelte organizzative fatte dal partito a livello regionale, provinciale e locale, quindi preferisco farmi da parte. Ciò nonostante non esco dal partito sbattendo la porta, ma ringraziando gli esponenti politici, i militanti e tutti coloro con i quali ho avuto il piacere di collaborare in questi anni. Ringrazio l’On. Matteo Salvini per la fiducia, il sostegno e per gli apprezzamenti che ha esternato nei miei confronti in numerose occasioni pubbliche”.

“Sarò sempre fiero – conclude – di essere stato il primo sindaco eletto tra le fila della Lega nel Lazio, quando ancora si chiamava Noi con Salvini”.

Post correlati
Città

Nove anni fa ci lasciava Marco Vannini, un ragazzo speciale

ItaliaNotizie

Poste Italiane: da luglio servizio passaporti in tutti gli uffici postali

CittàCronaca

Lotta allo spaccio: arrestate 5 persone

CittàCronaca

Bibite e snack stupefacenti: carabinieri arrestano due persone

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.