fbpx
 
CittàNotizie

Fiumicino: emessa l’ordinanza per limitare l’uso improprio di acqua potabile

Fiumicino: emessa l’ordinanza per limitare l’uso improprio di acqua potabile-

Come segnalato da Arsial, l’utilizzo dell’acqua da parte delle utenze avviene, presumibilmente, molto spesso , per usi diversi da quelli potabili ed igienico-sanitari e che, con l’avvicinarsi della stagione estiva, potrebbe essere utilizzata anche per usi ricreativi, (piscine) e altre attività, con conseguente mancanza d’acqua per lunghi periodi, soprattutto per le utenze poste a quote idraulicamente più elevate.

Dal 01 aprile, fino al 30 settembre, al fine di limitare i consumi dell’acqua potabile, si vieta di utilizzare quella prelevata dall’acquedotto pubblico per i seguenti usi:

  • innaffiamento di orti e giardini fatta eccezione per le aree verdi comunali ed impianti sportivi comunali.
  • riempimento di piscine ad uso privato.
  • lavaggio di automezzi e spazi esterni ad eccezione degli impianti di autolavaggio. e per tutto quanto non sia strettamente necessario ai fini del fabbisogno umano.

ACEA ATO2, inoltre, avendo verificato che i consumi idrici monitorati risultano in crescita, ha posto in essere un piano di regolazione delle pressioni nelle ore notturne atto a garantire il risparmio della risorsa e a renderla disponibile nei momenti di maggiore utilizzo da parte degli utenti.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Cerveteri, si cerca Andrea Porcu

Cittàpolitica

Santa Marinella: proseguono gli interventi di riqualificazione del cimitero comunale

CittàCronacaNotizie

Aggredisce medico presso l'ospedale di Bracciano: arrestato dai Carabinieri

CittàCronaca

Anguillara, precipita da una scala: 75enne elitrasportato in ospedale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.