fbpx
Notiziepolitica

Cerveteri, ex cabina Enel: “Ennesimo spreco di denaro pubblico”

15 Condivisioni

Annalisa Belardinelli: “Solo una delle tante opere promesse, ma mai realizzate dall’armata Brancaleone di Pascucci”

Cerveteri, ex cabina Enel: “Ennesimo spreco di denaro pubblico”

“Tutti noi abbiamo presente l’edificio dell’Ex Cabina Enel alla Boccetta, non tutti forse ricordano che nel 2017, in campagna elettorale, Pascucci e la “sua armata Brancaleone” promettevano di trasformarlo in un centro polifunzionale per il disimpegno delle attività riguardanti le visite turistiche del centro storico e della Necropoli della Banditaccia.

Cerveteri, ex cabina Enel: "Ennesimo spreco di denaro pubblico"
Cerveteri, ex cabina Enel: “Ennesimo spreco di denaro pubblico”

Il progetto prevedeva la realizzazione di un struttura in cemento armato, articolata su più piani per la quale hanno approvato in Giunta un progetto esecutivo di oltre 600.000 euro.

Questi presuntuosi, quanto incapaci, amministratori non sapevano però che il Comune disponeva di uno studio geologico, eseguito nei primi anni 2000, che aveva evidenziato anomalie nel substrato tufaceo adiacente alla ex Cabina Enel, attribuibili a presenza di cavità e terreni di riporto poco consistenti”.

Così il consigliere di opposizione del comune etrusco di Fratelli d’Italia Annalisa Belardinelli che aggiunge:

“Tali anomalie avrebbero potuto compromettere la stabilità della nuova struttura così come progettata… ma non avendo studiato gli atti hanno deciso di spendere inutilmente soldi pubblici per pagare i professionisti e i consulenti incaricati. Hanno bocciato la nostra proposta di demolire questo ingombrante edificio per riqualificare la piazza e creare un punto di aggregazione adiacente al Belvedere (proposta presentata con un emendamento al bilancio con la precisa indicazione di dove prendere i fondi), per poi arrivare a rendersi conto che IL LORO PROGETTO NON ERA REALIZZABILE ….. Noi lo avevamo sempre detto”.

“Un’altra clamorosa retromarcia – conclude – che evidenzia una ormai nota incapacità di realizzare opere pubbliche ed una imbarazzante gestione dei soldi dei cittadini!”

15 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Vasto incendio di sterpaglie su via Braccianese: l'intervento dei Vigili del Fuoco

Notizie

Vaccini, estendere il richiamo Pfizer-Moderna a 42 giorni

Notizie

Riaperture, Di Maio: ''Dobbiamo far ripartire il turismo e l'economia. L'Italia è pronta''

CronacaNotizie

Pedofilo molestava bambina di 13 anni nel 2016: arrestato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.