AttualitàCittàCronacaOspiti

TV, Annalisa e la scienza: un binomio eccellente. Boom per Tutta colpa di Leonardo

Ascolti record per il programma condotto dalla cantante ligure in seconda serata su ITALIA 1

TV, Annalisa e la scienza: un binomio eccellente. Boom per Tutta colpa di Leonardo –

Nonostante vada in onda abbondantemente oltre la mezzanotte, in una collocazione difficile se si considera che è la notte che precede il ritorno a lavoro e a scuola di milioni di italiani, gli ascolti lo premiano.

TV, Annalisa e la scienza: un binomio eccellente. Boom per Tutta colpa di Leonardo

Stiamo parlando di “Tutta Colpa di Leonardo”, programma di divulgazione scientifico che vede alla conduzione la celestiale figura di Annalisa, salita alla ribalta nel 2011 partecipando alla decima edizione del talent di Maria De Filippi AMICI e poi confermatasi ad altissimi livelli con uno stile musicale ed una presenza scenica davvero da Regina.

Tre puntate, andate in onda intorno alla una, subito dopo Le Iene, ma che hanno saputo mantenere svegli oltre mezzo milione di persone per uno share che si è aggirato vicino al 15%.

Davvero un risultato importante se si considera che stiamo parlando di Italia 1 (che non è la rete ammiraglia di Mediaset per intenderci).

Merito di un programma ben confezionato, carino, ben studiato, con un volto familiare, amato da grandi e piccoli che dimostra non solo bellezza, non solo bravura con il microfono, ma anche intelligenza e preparazione.

Non tutti sanno forse, che Annalisa è laureata in Fisica presso l’Università degli Studi di Torino nel 2009.

TV, Annalisa e la scienza: un binomio eccellente. Boom per Tutta colpa di Leonardo

Quella andata in onda in questi giorni è la quarta edizione del filone dei “Tutta Colpa di…”, apertasi con Galileo per poi proseguire con Darwin ed Einstein.

Inutile dire che sui social network e sui gruppi dedicati alla cantante è “delirio puro”.

Testimonianza di quanto sia apprezzata e amata dal pubblico, che vedono in lei un volto puro, un volto di cui fidarsi.

Gli ascolti di questo genere di programma rappresentano però anche un segnale positivo.

Significa che nelle persone c’è ancora la voglia e il desiderio di conoscere nuove cose, di approfondire, di venire a scoprire qualcosa che prima era nuovo, che prima non era conosciuto.

E l’idea di farlo con un vero e proprio beniamino come Annalisa è ancor più bello.

Lunga vita dunque a programmi del genere e complimenti ad Annalisa!

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Ricettazione, spaccio e carenze igienico sanitarie: controlli dei CC a Cerveteri, Ladispoli e Passoscuro

Ospitipolitica

Tarquinia, Moscherini sulle multe a Sant'Agostino: "Il caldo fa prendere strane decisioni a Giulivi"

Città

Jova Beach Party, niente raccolta differenziata a Campo di Mare

AttualitàUncategorized

AcquaDev, tecnologia italiana per la depurazione dell'acqua, uno stand presente alla Fiera del Mare di Ladispoli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista