fbpx
 
Cronaca

Roma, ancora tre rapinatori in manette

Due dei tre con una bottiglia di vetro rotta hanno minacciato il gestore facendosi consegnare l’incasso. Il terzo dovrà invece rispondere di rapina. Aveva rubato in un supermercato merce pari a 630 euro

Roma, ancora tre rapinatori in manette –

Ancora tre rapinatori in manette. La Polizia di Stato ha arrestato due cittadini del Bangladesh e un italiano.

Roma tre rapinatori manette

I primi a finire in manette sono due bengalesi H.M. e L.S., rispettivamente di 43 e 39 anni.

I due, con una bottiglia di vetro rotta, dopo essere entrati all’interno di un minimarket invia Flavio Stilicone a San Giovanni, hanno minacciato il gestore, loro connazionale, facendosi consegnare l’incasso.

L’intervento immediato degli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Porta Maggiore, San Giovanni e Romanina, ha permesso di bloccarli ed assicurarli alla giustizia. I due dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

Dovrà rispondere di tentata rapina anche B.S., italiano di 48anni, con precedenti di polizia.

L’uomo, è stato bloccato ieri mattina dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Tor Carbone dopo che all’interno di un supermercato in via di Grotta Perfetta, aveva rubato merce pari a 630 euro.

Per garantirsi la fuga non aveva esitato a scagliare contro un vigilantes un carrello della spesa che per fortuna è rimasto illeso.

Post correlati
CittàCronaca

Allacciamento A91 Roma - Fiumicino/A12: chiuso di notte lo svincolo di immissione sulla Roma-Civitavecchia

Cronaca

Civitavecchia, scontro tra due autovetture in Via Pietro Nenni

Cronaca

Pomezia, incendio nella notte: fiamme distruggono un capannone industriale

CittàCronaca

ASL Roma 4: "Nessuna chiusura per l'ospedale di Bracciano"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.