fbpx
CittàCronaca

Civitavecchia, il piccolo Lorenzo sulle orme di suo padre

Il piccolo, figlio dell’agente Gianluca Pecce, ha incontrato i colleghi del padre prematuramente scomparso

Civitavecchia, il piccolo Lorenzo sulle orme di suo padre –

Lollo ha visitato l’ufficio del suo papà: è una cosa che tanti bambini sognano di fare.

Lui, il figlio di Gianluca Pecce, Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato, prematuramente scomparso nel giugno 2019, lo ha potuto fare adesso.

Ad accoglierlo i colleghi di suo padre e il dirigente del Commissariato di Polizia di Civitavecchia, Dottor Paolo Guiso.

Il piccolo Lorenzo vorrebbe da grande seguire le orme del padre: entrare in Polizia e diventare un’agente delle Volanti, come papà Gianluca, o delle Scorte.

In attesa che il suo sogno si avveri, il Dottor Guiso, grazie ai colleghi dell’Ufficio Servizio Sociale per la Polizia di Stato della Questura di Roma, gli ha consegnato un regalo speciale con tanti gadget della Polizia di Stato.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Fiumicino, Califano: "Potenziamento impianto idrovoro risposta a un territorio centrale per Regione"

Cronaca

Tenta il suicidio, donna salvata dai Vigili del Fuoco

Cronaca

Cerveteri, piccolo incendio nei pressi del cavalcavia: sul posto i Vigili del Fuoco

Cronaca

Polizia di Stato, continua l'attività investigativa: 2 arresti per spaccio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.