fbpx
 
CittàNotizie

Cerveteri, depuratore di Ostilia ad Acea a fine marzo

Intanto il Comune ha affidato i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto

Cerveteri, depuratore di Ostilia ad Acea a fine marzo –

Passerà nelle mani di Acea ad aprile il depuratore di Campo di Mare di proprietà di Ostilia ma preso in carico dal Comune di Cerveteri dopo i ripetuti disservizi che negli anni hanno causato diversi sversamenti a mare, finiti anche sotto la lente di ingrandimento di Capitaneria di Porto e di Arpa.

Cerveteri, depuratore di Ostilia ad Acea a fine marzo
Cerveteri, depuratore di Ostilia ad Acea a fine marzo

In attesa della consegna dell’impianto alla Spa che gestisce il servizio idrico nella città etrusca e frazioni, il compito di provvedere alla manutenzione ordinaria e straordinaria spetterà al Comune, in danno alla Ostilia.

E così è stato fino ad oggi. Ora con la scadenza del contratto di affidamento dei lavori alla ditta individuata precedentemente dall’amministrazione, dal Comune hanno provveduto al riaffidamento dell’incarico per “garantire continiutà nella conduzione e la manutenzione ordinaria e straordinaria sull’impianto di depurazione”.

OBiettivo: “garantire l’ottimale funzionamento”.

Post correlati
CittàCronaca

Cerveteri, incendio a bordo strada in via del Sasso: estinto

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, incendio in via dei Vignali: su posto Vigili del Fuoco e ProCiv

Città

Non è stato presentato alcun progetto per l’Etruria Eco Festival

CittàNotiziepolitica

"I consiglieri di Governo Civico e Cerveteri Democratica hanno salvato la Sagra dall'incompetenza dell'amministrazione"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.