fbpx
CittàNotizie

Cerenova servizio irriguo. I consiglieri Belardinelli e Piergentili chiedono accesso agli Atti

“Vogliamo vederci chiaro sulla costituzione del consorzio”

Cerenova servizio irriguo. I consiglieri Belardinelli e Piergentili chiedono accesso agli Atti

Dopo il gazebo informativo di domenica scorsa a Cerenova organizzato dalla Lega Salvini per spiegare ai residenti i problemi relativi al servizio irriguo e alla ipotetica costituzione di un consorzio, ora sulla vicenda pubblichiamo la nota del consigliere Anna Lisa Belardinelli:

“Dopo l’incontro che il Sindaco ha tenuto a Cerenova il 4 maggio scorso, al quale ho partecipato e nel corso del quale è stata trattata la questione del servizio irriguo dei giardini privati, ho deciso, insieme al cons. Piergentili, di approfondire la questione facendo un accesso agli atti, visto che nelle affermazioni del Sindaco abbiamo riscontrato, come al solito, poca chiarezza e poca trasparenza” ha dichiarato il consigliere FdI Belardinelli.

Cerenova servizio irriguo.
Cerenova servizio irriguo. I consiglieri Belardinelli e Piergentili chiedono accesso agli Atti

“Dallo studio dei documenti avuti dalla Multiservizi, effettuato dal gruppo di lavoro Fdi-Lega, abbiamo accertato che l’amministrazione, fedele al suo modus operandi, aveva sottovalutato e accantonato il problema, salvo poi affrontarlo in emergenza, prospettando come unica soluzione possibile la costituzione di un Consorzio, scaricando in tal modo il problema sugli ignari cittadini.

Ma la cosa che più ci ha lasciati perplessi è che la soluzione del Consorzio viene proposta dalla stessa Multiservizi in una lettera indirizzata al Consorzio Tevere e Agro Romano (?!).

I cittadini devono però sapere che i costi di questo Consorzio non sono preventivati né preventivabili. Non ritenismo giusto che, oltre ai costi del servizio idrico consorziato, si debbano far sopportare ai cittadini anche i costi di gestione delle cariche o quelli legati al ripristino di una rete irrigua del tutta fatiscente.

È ovvio che trovare soluzioni dell’ultimo momento per fronteggiare l’emergenza rende difficoltoso valutare e approfondire soluzione alternative, ma certamente la soluzione Consorzio non è affatto l’unica possibile!”

Così in una nota il consigliere comunale di opposizone Anna Lisa Belardinelli (Fratelli d’Italia)

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Ladispoli, erogazione idrica sospesa tra via Messico e via La spezia

CittàCulturaNotizieStoria

Buon Compleanno Ladispoli, oggi la città compie 132 anni

CittàNotizie

Belardinelli- Piergentili: "Servizio irriguo a Cerenova salvo, ma ecco la verità"

CittàNotizie

Fase 2: Cerveteri studia task force per sostenere imprese

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.