fbpx
 
Attualità

Articoli per ufficio: ecco quando ricorrere alla carta colorata

Fogli protocollo, blocchi per appunti, risme di fogli per la stampa: la carta è un elemento essenziale per l’attività professionale. Allo stesso modo, è importante non sottovalutare il potenziale della carta colorata, che ha la capacità di ispirare, raccontare, comunicare e molto spesso di innescare anche emozioni positive.

fogli di carta a colori possono infatti attirare l’attenzione, migliorare la comprensione, stimolare la memoria e arrecare benefici all’umore, risultando strumenti preziosi anche per gli ambienti professionali.

I fogli colorati per comunicazioni aziendali più incisive 


Grazie a una vasta gamma colori, dal lilla al turchese, dall’arancio al verde pastello, passando per l’arancione e il giallo canarino, i fogli di carta colorati permettono di dare vita a qualunque progetto.

Naturalmente, scegliere la sfumatura più adatta in base ai casi aiuta a massimizzare il loro potenziale, ad esempio optando per il colore ufficiale del brand nella creazione di annunci o comunicati ufficiali, o per nuance più vivaci in tutti quei casi in cui sia necessario dare agli stampati una maggiore visibilità.

Naturalmente, le risme di carta colorata o multicolor sono realizzate nei classici formati per l’ufficio, lo standard A4, che permette di intraprendere qualunque campagna di comunicazione aziendale.

La carta colorata A4, infatti, è il supporto perfetto per dare maggior risalto a poster e avvisi, in modo da evitare che, una volta esposti, finiscano per confondersi con le decine di altri annunci affissi sulle bacheche. 

Adoperare supporti cartacei a colori può contribuire poi alla creazione di volantini e dépliant più vivaci, quindi capaci di dare maggiore visibilità al messaggio, ma anche al lancio di campagne più creative basate sulla sola stampa in banco e nero, così da creare promozioni sensibilmente più attrattive, ma senza un aggravio sui costi per la spesa necessaria per le stampe a colori.

I fogli colorati per catalogare documenti o contrassegnare singoli reparti


I fogli di carta a colori permettono di assegnare un colore definito ad alcune particolari categorie di documenti interni o associare colori specifici a ogni reparto. Tutto ciò contribuisce a facilitare sensibilmente la fase di consultazione, dal momento che rende più semplice individuare la provenienza o il contenuto di ogni documento senza dover perdere tempo nelle operazioni di lettura.

Un’organizzazione basata sui fogli colorati aiuta inoltre a dare vita a un assetto aziendale più ordinato senza stravolgere l’attività professionale; un risultato che, tra le altre cose, rende più snelle le fasi di catalogazione e archiviazione, contribuendo a evitare che documenti provenienti da diverse aree aziendali possano essere inavvertitamente confusi.

Report aziendali: il vantaggio di puntare sulla carta colorata 


Ricorrere ai figli a colori può contribuire a rendere i report aziendali più belli, ma soprattutto più semplici da consultare: una nota di creatività aiuta infatti a facilitare le operazioni di lettura, garantendo un assetto visivamente più gradevole anche ai documenti più complessi.

I fogli colorati, però, possono fare molto di più, soprattutto perché hanno la capacità di rendere questo genere di presentazioni, per loro natura nate per raccontare le performance aziendali, fortemente legate all’identità dell’impresa

Fondamentale, anche in questo caso, saper scegliere i colori giusti, per esempio optando per il colore del brand per la pagina da destinare alla copertina e per i colori associati ai singoli dipartimenti nelle analisi che riguardano reparti specifici.

Si possono inoltre inserire pagine divisorie a colori, in modo da rendere più semplice la consultazione delle diverse sezioni, o scegliere nuance più attrattive per alcune particolari pagine, soprattutto se contenenti informazioni a cui è necessario dare un risalto maggiore.

Attività aziendale: le opportunità offerte dalla carta colorata


La carta colorata può avere un ruolo di primo piano in qualsiasi realtà aziendale. Può essere adoperata per rendere le bozze di documenti immediatamente riconoscibili, per creare promemoria specifici per ogni reparto e per dare un tocco di eleganza ai documenti da destinare alla clientela.

Naturalmente, le opportunità offerte della carta colorata sono infinite: saperle cogliere permette di elevare l’immagine del brand e portare l’azienda a un livello di riconoscibilità superiore.

Post correlati
AttualitàCronaca

Allacciamento A91/A12: chiuso per una notte verso Civitavecchia

AttualitàCittà

Mozart, Rossini e Beethoven nel primo concerto dell 'OSCSC

Attualità

Il 24 maggio inaugurazione nuova sala di geologia e mineralogia del MAK | Museo di Allumiere

Attualità

Scomparsa Venanzo Bianchi, il cordoglio del comune di Santa Marinella

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.