fbpx
 
AttualitàCittàEconomia

Sanatoria per gli abusi edilizi, approvata la rateizzazione degli oneri concessori al Comune di Cerveteri

“Modalità di rateizzazione degli oneri concessori e dell’oblazione dovute al Comune per la sanatoria per gli abusi edilizi di cui alle Leggi n.47/1985, n.724/1994 e n.326/2003 e relativa L.R. del Lazio n.12/2004”. Questo l’oggetto della Delibera di Giunta n.157/2023 con la quale la Giunta comunale ha fissato i termini per il pagamento degli oneri concessori dei richiedenti della sanatoria degli abusi edilizi. Un atto valido per tutte le richieste di condono, tra qui quelli che verranno rilasciati per Campo di Mare.

I soggetti che abbiano un importo da pagare fino a 5mila euro dovranno farlo in un’unica rata, senza interessi legali e senza la presentazione della polizza fideiussoria. In ogni caso la rata andrà versata entro e non oltre i 60giorni dall’avvenuta ricezione della lettera di invito al ritiro della Concessione.

Sanatoria per gli abusi edilizi, approvata la rateizzazione degli oneri concessori al Comune di Cerveteri

Per importi compresi tra i 5.001,00 euro e 10mila euro, l’importo sarà versabile in un massimo di 3 rate trimestrali, previa presentazione della polizza fideiussoria.

Per importi tra i 10.001,00 euro e 15000 euro, in 4 rate trimestrali, dai 15001 ai 20mila euro in 5 rate trimestrali e dai 20.001,00 euro in poi in 6 rate trimestrali.

“Un’azione urbanistica mirata, fortemente voluta dalla nostra Amministrazione e che raggiungiamo grazie ad un importante lavoro di squadra, conclusosi anche grazie al fondamentale lavoro della nostra Dirigente, l’Ingegner Manuela Lasio, che ringrazio per la solerzia e la rapidità con le quali ha messo in pratica la volontà politica – ha detto Riccardo Ferri, Assessore all’Urbanistica del Comune di Cerveteri – sul tema dei condoni ci eravamo presi un impegno preciso in campagna elettorale con tutti i cittadini: con questa delibera daremo modo a tutti i richiedenti di mettersi in regola con maggiore facilità, non essendo costretti a pagare importi alti in una unica soluzione”.

Post correlati
Cittàpolitica

Cerveteri approva le “ferie solidali”: i dipendenti potranno cederle ai colleghi in caso di necessità

CittàCronaca

Ladispoli, lupo avvistato in campagna

CittàCronaca

Cerveteri, Ciak si gira

CittàSport e Salute

Calcio: pareggia il Cerveteri dopo una bella prestazione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.