fbpx
 
AttualitàCittà

Ladispoli, migliorata la connessione negli istituti della scuola dell’obbligo



Per poter adeguare l’impianto di rete esistente di ogni scuola alla nuova connessione fornita, è necessario che un tecnico qualificato faccia delle operazioni all’interno degli armadi “rack” che contengono gli apparati, per collegare tutti i cavi di rete della scuola ai nuovi apparati: questo deve avvenire ovviamente a spese della scuola stessa, perché ricordiamo che il Comune non è tenuto a fornire la connessione Internet alle scuole, ma lo fa ormai da moltissimi anni per andare incontro alle esigenze scolastiche.

Ricordiamo che tale segnale serve anche a fornire alle scuole il servizio di telefonia che viaggia sulla stessa linea Internet (la cosiddetta VoIP), con fornitura degli apparati telefonici sempre a spese del Comune.

Ladispoli, migliorata la connessione negli istituti della scuola dell'obbligo
Ladispoli, migliorata la connessione negli istituti della scuola dell’obbligo

Se le scuole desiderano, possono cessare i contratti di abbonamento pagati in proprio e sostituirlo con questo fornito dal Comune. In ogni caso è sempre bene che la scuola abbia due connessioni distinte, una che fornisca connessione ai computer degli uffici di segreteria ed un’altra che fornisca connettività per la didattica, solitamente diffusa da antenne wireless di proprietà della scuola, la cui configurazione rimane sempre a carico della scuola.

Ricordiamo infine che in molti plessi, non tutti purtroppo, il Comune fornisce sempre a proprie spese la seconda connessione Internet tramite l’operatore NewNix, il quale diffonde il proprio segnale, anziché tramite cavi dagli armadi su strada, tramite antenne installate sui tetti delle scuole.

Attualmente abbiamo due sedi scolastiche che non sono state raggiunte dal segnale pieno per problemi di perdita di segnale degli armadi Telecom: si tratta di Via Aldo Moro e di Viale Florida/Virginia.

Per questi due plessi, il Comune si sta impegnando a proprie spese per fare degli adeguamenti o addirittura degli scavi per poter fornire la connettività piena.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Attivisti sulla A12, domani il processo per direttissima

Cittàpolitica

Cerveteri, Fondate subentra a Belardinelli: "Avanti con il nostro programma"

Cittàpolitica

Italia Viva Cerveteri – Maurizio Falconi eletto Presidente comunale

Cittàpolitica

Marietta Tidei sbarca nella cabina di regia nazionale di Italia Viva

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.