fbpx
 
AttualitàCittà

Etruria in Danza, grande entusiasmo per lo spettacolo “The dreamers”

E’ iniziata nel migliore dei modi la sesta edizione di Etruria in danza, organizzata dalla storica scuola di danza cerite, diretta da Alessandra Ceripa, giunta al 22° anno di attività.

Venerdi 1 luglio la prima parte dello spettacolo “The Dreamers” ha visto protagonisti i corsi delle bambine e bambini più piccoli, in perfetta sintonia con il tema ideato e ricordato a tutti, dalle parole lette dalla bambina Pierantozzi Natalia , infortunata, che non potuto danzare: ”Durante l’anno noi abbiamo partecipato a tante lezioni per apprendere e migliorare la tecnica della danza, ma era anche fondamentale l’educazione, il comportamento , dividere insieme le ore in comune. Ci è stato spiegato il tema dello spettacolo finale che è ispirato alle opere di un artista straordinario come Banskj, fortemente in contrasto con le guerre e ogni forma di violenza nel mondo.

La bambina che tende la mano verso il palloncino rosso a forma di cuore, che è l’immagine della nostra locandina è simbolo di innocenza, amore e speranza. Sono sempre i sogni a dare forma al mondo. E noi questa sera siamo qui per sognare insieme a voi che il mondo raccolga universalmente questo messaggio.”

Di fronte ad una platea che ha riempito tutti i posti disponibili le bambine di Alessandra hanno presentato coreografie che le immagini dei bellissimi lavori di Banskj, proiettate sulle schermo, hanno reso ancora più commoventi. “Dedichiamo tanto tempo ai corsi propedeutici alla danza, arriviamo come vedete con un grande numero di allieve.

Nemmeno la pandemia ci ha fermati. Vedere un pubblico così entusiasta e nello stesso tempo con un comportamento di grande educazione, mi riempe il cuore di gioia. ” In attesa del loro spettacolo di domenica i corsi delle tante allieve e allevi più grandi hanno, hanno accompagnato i piccoli , dimostrando come la scuola Dimensione danza 2000, sia una grande famiglia. E questa sera via alla sesta edizione del Trofeo Eufronio con la partecipazione di scuole, provenienti non solo dal Lazio ma anche da altre regioni. Un ringraziamento agli insegnanti Ariana Galassi, Stefano Capelli, Silvia Mantovani, Valentina Venturini e i prestigiosi stagisti Daniele Baldi e Paola Tricelli. Un plauso al presentatore Emanuele Castrucci.

Post correlati
AttualitàCittà

La Gubetti al presidio degli agricoltori di Torrimpietra: “Al lavoro per la nascita di una Consulta permanente per l'agricoltura, valuteremo riduzione imposte su terreni agricoli”

Città

Santa Marinella, bocciato il progetto della Passeggiata a Mare

Città

Ladispoli, l'I.C. Ilaria Alpi ricorda la Maestra Barbara Paglialunga

CalcioCittà

I cervi al Galli contro il Fregene  per continuare a sperare nella salvezza diretta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.