fbpx
 
Notizie

Stalker di Cerveteri finisce ai domiciliari

I carabinieri di Campo di Mare hanno arrestato un uomo di 55 anni. Perseguitava la moglie dalla separazione

Stalker di Cerveteri finisce ai domiciliari

La moglie decide di separsi da lui e per lei e chi le sta vicino inizia l’incubo.

Stalker di Cerveteri finisce in manette
Stalker di Cerveteri finisce in manette

E’ finito così agli arresti domiciliari, un 55enne di Cerveteri. L’arresto è stato disposto dal gip del tribunale di Civitavecchia su richiesta del Pm nell’ambito di un procedimento penale per stalking nei confronti della ex e di altri soggetti, vicini alla moglie (parenti e amici). Il 55enne è stato così sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Tutto è iniziato due anni fa, al momento della separazione.

Il 55enne che, a quanto pare non avrebbe accettato la decisione presa dalla moglie e avrebbe iniziato a perseguitarla, con telefonate, lettere anche diffamatorie nei suoi confronti. Vittime della sua attività di stalking sarebbero stati anche alcuni soggetti vicini alla donna. Atti persecutori che sembrerebbero proseguiti anche dopo la sentenza emessa dal tribunale, tanto che proprio nei giorni scorsi, i carabinieri della stazione di Campo di Mare hanno provveduto ad arrestarlo.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Cerveteri piange la scomparsa di Rafael Dalenz Cultrera

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, ha un malore in piazza. Soccorso dalla Protezione Civile

CittàCulturaNotizie

IV Festival Etrusco dell’Inclusione e dell’Integrazione, l’intervista alla Presidente della Consulta dei Migranti e degli Apolidi

Notizie

Ladispoli, asilo nido 2024-2025: aperte le iscrizioni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.