fbpx
 
CronacaNotizie

Torna la truffa dello specchietto. Denunciate due persone

Intervenuti i Carabinieri

Torna la truffa dello specchietto. Denunciate due persone

Dopo il lockdown, le città tornano a popolarsi e le strade ad essere congestionate dal traffico. Anche i furti e le truffe tornano a non mancare e, a finire nel mirino, altre nuove vittime.

E’ quel che è accaduto nella Capitale in questi giorni, come scrive RomaToday, due persone italiane di 48 e 36 anni, con precedenti, hanno tentato di raggirare un cittadino con la truffa dello specchietto, utilizzando lo stesso modus operandi di sempre.

Ovvero, cercando di convincere la vittima di essere responsabile del sinistro, non avvenuto, i truffatori hanno chiesto una discreta somma di denaro con la quale avrebbero “ripagato” il danno arrecato.

La vittima però non si è lasciata convincere ed ha allertato immediatamente i Carabinieri, i quali sono intervenuti, individuando e localizzando i due complici che sono stati fermati e denunciati a piede libero per reato di tentata truffa in concorso.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Ladispoli, furto nella notte nel bar 'L'angolo del Caffè'

Notizie

Cerveteri, "Sos cuccioli": l'appello, si cerca una nuova casa

CittàCronaca

Allacciamento A91 Roma - Fiumicino/A12: chiuso di notte lo svincolo di immissione sulla Roma-Civitavecchia

Cronaca

Civitavecchia, scontro tra due autovetture in Via Pietro Nenni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.