fbpx
CittàCronacaNotizie

Manifesto troppo audace per la festa della donna, il gestore del locale chiarisce

“Doveva essere una cosa goliardica, ironica, giocosa. Non avevamo intenzione di offendere la sensibilità di nessuno tanto meno delle donne”.

Manifesto troppo audace per la festa della donna, il gestore del locale chiarisce – Un manifesto, uno spettacolo goliardico, ironico, giocoso.

Nessuna malizia. Nessuna intenzione di offendere qualcuno, tanto meno le donne.

A chiarire il senso del manifesto apparso nei giorni scorsi a Cerveteri e definita dal vicesindaco Giuseppe Zito “volgare e offensiva trovata mediatica”, è stato proprio il gestore del locale intervenuto a “Senti chi Parla” su Centro Mare Radio.

Manifesto troppo audace per la festa della donna, il gestore del locale chiarisce
Manifesto troppo audace per la festa della donna, il gestore del locale chiarisce

“Non avevamo intenzione di offendere la sensibilità di nessuno, tanto meno delle donne”, ha detto il gestore che ha tenuto a sottolineare come il motivo del vero senso della Festa delle donne nessuno lo dimentica.

“La dolorosa immagine dell’incendio va sempre ricordata”.

“Chiediamo scusa a tutti coloro i quali si sono sentiti offesi”.

E il gestore tiene a precisare che per di più nella stessa giornata, sempre nel locale di Cerveteri, sono stati organizzati anche altri eventi.

Il tutto “per un pubblico vasto. Per tutti”.

CERVETERI: POLEMICHE SUL MANIFESTO DELLA FESTA DELLA DONNA IL GESTORE A CENTROMARERADIO " ERA SOLO A TITOLO GOLIARDICO, CHIEDIAMO SCUSA"

IL GESTORE DEL RISTORANTE INTERVIENE IN DIRETTA TELEFONICA NELLA TRASMISSIONE "SENTI CHI PARLA" CONDOTTA DA EMANUELE ROSSIhttp://www.centromareradio.it/item/7037-cerveteri-polemiche-sul-manifesto-della-festa-della-donna-il-gestore-a-centromareradio-era-solo-a-titolo-goliardico-chiediamo-scusa.html

Pubblicato da Centro Mare Radio su Giovedì 7 marzo 2019
L’intervento telefonico del gestore del locale a Senti Chi Parla su Centro Mare Radio

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Prostituzione, "A Roma vittime bambini anche di 10 anni"

AttualitàCronaca

Pay Tv pirata sul web, 223 persone denunciate dalla Guardia di Finanza

AttualitàCittà

Ladispoli, i lavoratori della Flavia Servizi in stato di agitazione

Notizie

Cerveteri, solidarietà: sabato al Carrefour raccolta alimentare

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?