fbpx
 
Città

La band di medici musicisti sul palco del Six Music Loft giovedì 14 dicembre

La Twins Father’s sostiene il programma Sos Villaggio dei Bambini con una serata dedicata a Ladispoli (Roma)

Ladispoli, musica, bollicine e solidarietà con la Twins Father’s Band –

Anche quest’anno, SOS Villaggi dei Bambini entra in pieno mood natalizio organizzando importanti appuntamenti all’insegna della solidarietà e dell’inclusione. Tra le iniziative che contribuiranno a sostenere i Programmi di accoglienza e di sostegno familiare dell’Organizzazione in Italia, giovedì 14 dicembre è in programma, a partire dalle ore 20:30, il concerto live della Twins Father’s Band, al Six Music Loft (Lungomare Regina Elena, 74/b) di Ladispoli.

La band di medici musicisti torna sul palco di Ladispoli: dismessi i camici e gli stetoscopi, il gruppo (composto da Emanuele Caroppo, Alessandro Cina, Emiliano Santacroce, Silvio De Santis e Alessandro Pasqualini) accorda la chitarra per esibirsi in un imperdibile concerto; una serata che unisce a un momento di svago, un gesto di solidarietà, con l’augurio che questo Natale possa essere per tutti un tempo di rinascita e di rispetto verso l’altro. Immancabili i brani più noti, che fanno cantare tutti i presenti: Occidentali’s Karma che diventa “Vaccinazione falla” e Sweet Home Chicago che si trasforma in “Si mo’ ce vado (in ospedale)”.

Twins Father’s Band torna a Ladispoli per un concerto di Natale: il programma

Tra divertimento e risate, il programma della serata prevede un aperitivo iniziale, l’intrattenimento con le cover rock della band che sensibilizzerà i partecipanti su problematiche sociali, mediche e di integrazione e sul finire un brindisi con dolce natalizio.

Il ricavato della serata contribuirà a sostenere i programmi di accoglienza e sostegno familiare che SOS Villaggi dei Bambini promuove in Italia.

La donazione consigliata è di 25 euro, da pagare direttamente in loco.

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il num. 338-1863630 o scrivere a: [email protected]

SOS Villaggi dei Bambini è parte del network di SOS Children’s Villages, la più grande Organizzazione a livello mondiale impegnata dal 1949 affinché i bambini e i ragazzi che non possono beneficiare di adeguate cure genitoriali crescano in una situazione di parità con i propri coetanei, concretizzando appieno il proprio potenziale e la possibilità di vivere una vita indipendente. È presente in 138 Paesi e territori, dove aiuta oltre 2,5 milione di persone tra bambini, bambine, ragazzi, ragazze e le loro famiglie. Opera da 60 anni in Italia, dove promuove i diritti di oltre 47.000 bambini e giovani e si prende cura di oltre 900 persone tra bambini, ragazzi e famiglie che vivono gravi momenti di disagio. Lo fa attraverso 8 Programmi e Villaggi SOS, rispettivamente a Trento, Ostuni (Brindisi), Vicenza, Saronno (Varese), Mantova, Torino, Crotone e Milano.

Post correlati
CittàCronaca

Andrea Ferlini, sabato le esequie del giovane di Valcanneto

Cittàpolitica

Protesta degli agricoltori, Gubetti: "Cerveteri al vostro fianco"

Cittàpolitica

Zito (PD Cerveteri): "Al fianco degli agricoltori per difendere il nostro futuro"

AttualitàCittàNotiziepolitica

Cerveteri, i trattori "conquistano" il Granarone

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.