AttualitàNotizie

Italia, crollano le nascite: -4%. Primo crollo che si verifica negli ultimi 90 anni

6 Condivisioni

Aumentano le persone che lasciano il Paese

Italia, crollano le nascite: -4%. Dato più basso dal 1861 –

Crollano le nascite e aumentano le persone che decidono di lasciare il Bel Paese.

E’ questa la fotografia dell’Istat pubblicata da Repubblica.

Dal 2015 la popolazione residente in Italia è in diminuzione.

Il primo crollo che si verifica negli ultimi 90 anni.

Al 31 dicembre 2018 in Italia, la popolazione residente è inferiore di 124 mila unità rispetto al 2017.

Dal 2015 sono oltre 400mila i residenti in meno.

Al 2019 in Italia risiedono 60.359.546 persone. Di queste, l’8.7% sono straniere.

Gli stranieri che lasciano il Paese è in flessione (-0,8%) mentre aumenta l’emigrazione di italiani (+1,9%).

Ad accompagnare il tutto, il calo delle nascite, meno decessi e meno iscrizioni all’estero rispetto all’anno precedente.

6 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, riconsegnato il centro anziani di via Trapani

Notizie

Jova Beach Party a Cerveteri, il Codacons: "Troppi disagi per i cittadini"

AttualitàCittà

Fiumicino Estate, da domani 10 giorni di eventi in Darsena

AttualitàCittà

Cerveteri, dopo Jovanotti arriva l'Etruria Street Jazz Festival

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista