fbpx
 
CittàCronacaNotizie

Comune di Cerveteri, “Miglioriamo Marina di Cerveteri” e cittadini uniti per il Parco di Via Luni

In Sala Giunta la sottoscrizione del Patto di Collaborazione tra Amministrazione comunale e il Presidente dell’Associazione Pietro Ragnisco

Il Comune di Cerveteri,  l’Associazione “Miglioriamo Marina di Cerveteri” e un gruppo di cittadini uniti per l’area attrezzata di Via Luni. È stato siglato questa mattina in Sala Giunta, alla presenza del Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti, dell’Assessora alla Sostenibilità Ambientale Francesca Appetiti e del Signor Pietro Ragnisco, Presidente dell’Associazione cittadina, il patto di collaborazione per il miglioramento e la gestione del Parco di Via Luni, luogo dove oltre ai campetti sportivi di pallacanestro e pallavolo, sono presenti anche dei locali di proprietà comunale.

Comune di Cerveteri, “Miglioriamo Marina di Cerveteri” e cittadini uniti per il Parco di Via Luni
Comune di Cerveteri, “Miglioriamo Marina di Cerveteri” e cittadini uniti per il Parco di Via Luni

“Il Parco di Via Luni è una delle aree maggiormente frequentata nella Frazione di Marina di Cerveteri, da bambini, da adolescenti e da persone più adulte. Purtroppo spesso ci sono giunte delle segnalazioni da parte dei residenti vicini, i quali hanno lamentato schiamazzi e rumori notturni. A questo, altre volte si sono aggiunti deplorevoli atti vandalici i cui costi poi non fanno altro che ricadere sulla collettività. Per questo – spiegato l’Assessore alla Sostenibilità Ambientale Francesca Appetiti – l’Associazione Miglioriamo Marina di Cerveteri insieme ad altri cittadini ci hanno proposto di sottoscrivere il Patto di Collaborazione per la sua gestione e manutenzione. Nel dettaglio, l’accordo stipulato questa mattina, prevede la collaborazione tra Ente e Associazione nelle attività di cura del verde, il monitoraggio e segnalazioni di eventuali criticità, piccole manutenzioni di giochi e attrezzature sportive e lo svolgimento del servizio di apertura e chiusura dei cancelli del Parco”.

“Oltre alle attività di manutenzione – prosegue l’Assessore Francesca Appetiti – l’aspetto che maggiormente ci tengo a sottolineare e che di più viene incontro alle esigenze dei cittadini residenti nelle zone limitrofe è quello legato all’apertura e chiusura del Parco. Con la firma del Patto di Collaborazione, ora il Parco di Via Luni avrà orari di apertura e chiusura al pubblico ben delineati, che impediranno dunque di farvi accesso e produrre eventuali disturbi alla quiete pubblica nelle fasce orarie in cui è necessario garantire il silenzio per il riposo altrui. Nel dettaglio, il Parco osserverà nel periodo estivo l’orario dalle 08:30 alle ore 21:00, mentre in inverno dalle ore 08:30 alle ore 19:00”.

“Il sistema del Patto di Collaborazione sta prendendo sempre più piede nella nostra città – dichiara l’Assessore Appetiti – dopo l’approvazione in Consiglio comunale e una serie di incontri di informazione e sensibilizzazione sul tema, questo è già il terzo Patto che sottoscriviamo in maniera ufficiale. Nelle scorse settimane, ne abbiamo infatti ufficializzati due legati al territorio di Valcanneto. Una crescita di interesse da parte della cittadinanza che auspico continui sulle più svariate tematiche. All’Associazione Miglioriamo Marina di Cerveteri e a tutti i cittadini che si impegneranno per il Parco di Via Luni, il mio ringraziamento e augurio di buon lavoro”.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Una delegazione di Ladispoli in visita al complesso del Foro Italico

Città

Civitavecchia, le api al centro di un convegno sull'importanza della loro tutela per la biodiversità

Città

Marina di Cerveteri, domenica 16 giugno primo torneo di volley al Parco di Via Luni

Città

Fiumicino verso un trasporto pubblico sostenibile: accoglie tre nuovi bus elettrici

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.