AttualitàCittàCronacaNotizieSport e Salute

Civitavecchia e Bracciano, si va verso il potenziamento degli Ospedali

23 Condivisioni

La Consigliera Regionale del Lazio del PD Michela Califano soddisfatta: “ottima notizia per regione e litorale!”

Civitavecchia e Bracciano, si va verso il potenziamento degli Ospedali –

Il potenziamento dei servizi sanitari negli ospedali di Civitavecchia e Bracciano, con l’inaugurazione di importantissimi servizi come il nuovo reparto di osservazione breve intensiva al San Paolo e il nuovo laboratorio di analisi, la sala gessi e la Week Surgery dell’ospedale Padre Pio, dimostrano lo sforzo sovraumano che la Regione Lazio sta mettendo in campo sanitario.

Dopo lo stanziamento di 55 milioni di euro destinati al Grassi di Ostia si tratta di un altro bel segnale per la sanità del nostro litorale e più in generale della nostra Provincia. Soprattutto per quanto riguarda Bracciano che la giunta Polverini con un decreto ad hoc aveva chiuso.

Oggi questo ospedale non solo è attivissimo ma prossimo al potenziamento delle lungodegenze.

Usciamo da 12 anni di commissariamento che hanno desertificato la sanità laziale. Oggi non ci sono più buchi mostruosi, i livelli di assistenza pur con tutte le criticità che viviamo sono migliorati, abbiamo messo in campo 2 miliardi di euro per l’ammodernamento degli ospedali laziali.

Siamo prossimi a una stagione concorsuale senza precedenti, che ci porterà ad avere 5 mila nuovi operatori entro il 2022, mentre duemila sono quelli già stabilizzati a tempo indeterminato.

C’è ancora tantissimo da fare ma oggi la sanità del Lazio ha iniziato un’inversione di tendenza che nei prossimi anni ci porterà ad avere un servizio degno di questo nome.

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano 

23 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Cerveteri, incendio di sterpaglie lambisce la Necropoli

Notizie

Il nucleo subacqueo prociv di Cerveteri iscritto nel registro Ares

Notizie

Santa severa, bambina cardiopatica ha un malore: soccorsa

Notizie

Fiumicino, allerta massima per il virus Ebola

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista