fbpx
Notizie

Vannini, oggi tocca alla difesa della famiglia Ciontoli

982 Condivisioni

Il pg ha chiesto 14 anni per omicidio volontario in concorso per tutta la famiglia

Vannini, oggi tocca alla difesa della famiglia Ciontoli

Alle 9.30, presso la Corte d’Assise d’Appello di Piazzale Clodio a Roma, si torna in aula per il processo di Marco Vannini. Nella udienza, prevista per la giornata odierna, toccherà all’arringa dei legali della famiglia di Antonio Ciontoli.

In primo grado il capofamiglia era stato condannato a 14 anni per omicidio volontario con dolo eventuale. Condanna che era stata derubricata in Corte d’Appello a 5 anni per omicidio colposo con colpa cosciente. Erano rimaste invariate nei due gradi di giudizio le condanne, a 3 anni per omicidio colposo, per gli altri membri della famiglia Ciontoli (Federico, Martina e Maria Pezzillo).

LA RICHIESTA DEL PG

Lo scorso mercoledì, il Pg, durante l’udienza, aveva chiesto alla corte la condanna a 14 anni per tutta la famiglia per omicidio volontario in concorso con Antonio Ciontoli oppure in subordine di valutare, per i tre membri della famiglia Ciontoli, l’ipotesi di concorso anomalo in omicidio (art. 116 del codice penale) e condannarli alla pena di 9 anni e 4 mesi di reclusione.

Vannini, oggi tocca alla difesa della famiglia Ciontoli
Vannini, oggi tocca alla difesa della famiglia Ciontoli

Secondo il Pg “tutti hanno agito nell’interesse comune del proprio congiunto (Antonio Ciontoli, ndr) in una condizione di estremo pericolo”.

Lo stesso aveva aggiunto: “Ciontoli, da militare, sapeva quanto fossero pericolose le armi. Se avesse accompagnato Marco subito al Pronto soccorso avrebbe avuto senso”.

OGGI TOCCA ALLA DIFESA DEI CIONTOLI

Alle 9.30 toccherà ai legali della famiglia Ciontoli. Gli avvocati pronunceranno le arringhe e le relative richieste. In appello i legali della difesa avevano chiesto alla Corte l’assoluzione per i figli di Antonio Ciontoli e per la moglie Marie e 3 anni per omicidio colposo per il capofamiglia Antonio Ciontoli.

La sentenza è attesa per il prosismo 30 settembre.

982 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Disposta la chiusura dei mercati rionali di Santa Marinella e Santa Severa

Notizie

Coronavirus, 26 positivi a Ladispoli e 10 a Cerveteri

Notizie

Ladispoli, il Comitato commercianti di viale Italia si dissociano dalla manifestazione di sabato

Notizie

Coronavirus Bracciano, guarito il sindaco Armando Tondinelli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.