fbpx
CittàNotizie

”SOS canile di Furbara”. Il gruppo ‘Noi che Amiamo Santa Marinella’ lancia un appello

Cibo e coperte per 125 cani. “La struttura ha bisogno di aiuto”

”SOS canile di Furbara”. Il gruppo ‘Noi che Amiamo Santa Marinella’ lancia un appello

Sos canile di Furbara.

''SOS canile di Furbara''. Il gruppo 'Noi che Amiamo Santa Marinella' lancia un appello
”SOS canile di Furbara”. Il gruppo ‘Noi che Amiamo Santa Marinella’ lancia un appello

Dopo i numerosi appelli degli ultimi giorni diramati sui social, alcuni volontari sono accorsi in aiuto nel reperire beni necessari alla struttura che, già da diverso tempo, si trova in difficoltà.

Il canile però necessita di un sostegno continuativo e gli amici a quattro zampe hanno bisogno di cibo e coperte calde per affrontare l’inverno.

A tal proposito, il gruppo di Facebook ‘Noi che amiamo Santa Marinella’ lancia un appello di solidarietà a tutti i cittadini per cercare di unire le proprie forze per sollevare tale situazione con aiuto e sostegno.

“Pappe, medicine, coperte, qualsiasi cosa per il bene di quei 125 cani che vi risiedono”.

Chiunque desidera contribuire può procedere con un’offerta sul conto corrente, il cui IBAN è IT53 T076 0103 2000 0007 5908 269 (Banco posta) Intestato a: Associazione – Onlus Volontari del Rifugio Antonio Huete Y Aranda Via dei Gladioli 56, 00058 Santa Marinella (RM) (sede amministrativa) C.F. 91048930589; oppure raggiungere direttamente il canile.

“Abbiamo bisogno di voi”.

Beatrice Pucci

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Borgo San Martino, iniziati i lavori a scuola

CittàNotizie

Piemonte, primo caso di Coronavirus: "Non in pericolo di vita"

Notizie

Ladispoli, l'acqua passa ad ACEA, ma la città snobba la manifestazione

CittàNotizie

Civitavecchia, sequestrati più di 1200 ricci di mare dalla Guardia Costiera

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?