fbpx
Città

Santa Marinella, Tidei presenta i Nonni Vigili alla città

5 Condivisioni

”Grazie al kit di riconoscimento i Nonni Vigili potranno essere facilmente riconoscibili”

Santa Marinella, Tidei presenta i Nonni Vigili alla città – Riceviamo e pubblichiamo

I “Nonni Vigili” già da tempo operano in prossimità dei plessi scolastici, negli orari di entrata e di uscita per garantire la  sicurezza dei bambini, per prevenire eventuali situazioni di pericolo e  di disservizio.

Il progetto  è stato approvato dall’Amministrazione Tidei, su proposta del Consigliere Patrizia Befani con il supporto dell’Assessore Minghella con deliberazione di Giunta Comunale n.83 del 04 dicembre 2018.

Santa Marinella, Tidei presenta i Nonni Vigili alla città
Santa Marinella, Tidei presenta i Nonni Vigili alla città

Oggi, alla presenza del Sindaco Tidei, dell’Assessore Minghella e del delegato alla Polizia Locale Scarpellini,  i “Nonni” si presentano ufficialmente alla città  ricevendo direttamente dal primo cittadino un piccolo kit di lavoro composto da: un Gilet catarifrangente  con la scritta “Nonno Vigile”, un cartellino distintivo recante nome e cognome, un fischietto ed una paletta.

TIDEI – grazie a questo kit di riconoscimento (gentilmente donato) i “Nonni Vigili” potranno essere facilmente riconoscibili. Per la sicurezza in primis dei nostri bambini invitiamo tutti i genitori a rispettare , con il buon senso, il codice della strada, nonché le indicazioni dei Nonni ufficialmente riconosciuti dall’Amministrazione.

Voglio ribadire l’importanza di questa figura che spero possa ricevere ulteriori adesioni per questo mi rivolgo a tutti coloro che possono donare del tempo per questa attività di fondamentale importanza.

Per far parte di questa squadra basta recarsi presso il comando della Polizia Locale dove si possono avere tutte le informazioni necessarie.

5 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Coprifuoco, disordini nella notte a Roma

CittàNotizie

Scuole nel caos a Bracciano sull’applicazione dei DPCM

CittàNotizie

Dice di aver atteso ore per il tampone, ma la Asl smentisce

CittàNotizie

Grando: “Basta aspettare il supereroe: è responsabilità di tutti”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.