CittàNotizie

Ladispoli, uno scempio davanti alla Caritas

172 Condivisioni

Vestiti e oggetti sparsi per tutta la strada

Numerosi cittadini donano (e lo fanno con il cuore) vestiti e beni di prima necessità alla Caritas di Ladispoli. Un gesto di vicinanza nei confronti di chi vive situazioni di particolare difficoltà e non ha la possibilità di acquistare capi di abbigliamento, utensili o cibo.

Purtroppo però, nel tempo si è consolidata una brutta abitudine: nei momenti in cui la Caritas è chiusa, vengono lasciati dei sacchetti davanti alla porta, ma questo ha portato a enormi disagi. Le buste infatti vengono spesso divelte e il contenuto viene sparso per tutta la strada.

Uno spettacolo indecoroso che danneggia i residenti della zona.

Di Alessandro Ferri

172 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Casapound, 25 aprile: "A Cerveteri sfoggio di ignoranza"

AttualitàCittàNotizie

"Le nostre spiagge devono essere rispettate"

CittàCronacaNotizie

"Videosorveglianza, una buona società non ha un database parallelo"

AttualitàCittà

Anpi Ladispoli Cerveteri: ''La resistenza pagina mondiale non solo italiana"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista