fbpx
 
politica

“Ladispoli: si crei un tavolo di lavoro che coinvolga anche i dirigenti delle scuole”

Italia in Comune, Azione Ladispoli, Italia Viva e Psi puntano i riflettori sulla didattica a distanza e sulle difficoltà vissute in questo periodo dai ragazzi

“Ladispoli: si crei un tavolo di lavoro che coinvolga anche i dirigenti delle scuole” –

Riceviamo e pubblichiamo –

Negligenza o mancanza di sensibilità? In entrambe le ipotesi un amministratore non può essere giustificato.

“Ladispoli: si crei un tavolo di lavoro che coinvolga anche i dirigenti delle scuole”

Il periodo che stiamo vivendo non è segnato solo dalla pandemia da COVID, che ha sicuramente sconvolto la vita di tutti noi, ma anche dalle conseguenze dirette sui nostri ragazzi e sulle nostre ragazze. Essi infatti non frequentando la scuola in modo continuo costretti spesso in DAD (didattica a distanza), vivono un disagio che crea patologie gravi, confermate dalla scienza.

Noi crediamo che l’amministrazione del Sindaco Grando sia latitante anche in questo argomento, in quanto non vediamo a Ladispoli, la ricerca a soluzioni e sostegno rivolte al mondo studentesco.

Notiamo una carenza cronica di strumenti di ascolto e di intervento soprattutto tra le famiglie maggiormente colpite economicamente, a supporto di condizioni psicologiche fragili o di stress e situazioni domestiche e familiari critiche.

Crediamo sia urgente, in tale direzione, la creazione di un tavolo di lavoro che coinvolga le dirigenze scolastiche di ogni ordine e grado, nonché gli assessorati a pubblica istruzione e servizi sociali.

Negligenza e poca sensibilità sembra accompagnino quotidianamente i nostri amministratori e questa cosa ci preoccupa seriamente!

Per tanto, Invitiamo tutti ognuno per le proprie competenze ad aprire un tavolo di confronto per offrire un sostegno concreto ai nostri studenti e alle nostre studentesse più in difficoltà.

Italia in Comune Ladispoli
Azione Ladispoli
Italia Viva LadispolI
P.S.I. Ladispoli

(Torna a baraondanews)

Post correlati
Cittàpolitica

"La maggioranza continua ad usare la pagina social del comune in modo inappropriato"

Cittàpolitica

Cerveteri, attivisti di Italia Viva: “Siamo i più concreti e coerenti”

politica

Cerveteri, il 21 settembre presso lo Sporting club il M5S ha chiuso la campagna elettorale sul territorio per le Politiche 2022

Cittàpolitica

Agenda Draghi, blitz di CasaPound: “avete messo sul lastrico imprese e famiglie”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.