fbpx
 
CittàEvidenzaNotizie

“Ladispoli saltata per incapacità gestionale dell’amministrazione?”

Ladispoli saltata per incapacità. Il commento del Comitato No Piazza Almirante

Ladispoli saltata per incapacità – All’indomani dall’annuncio della nuova location laziale che vedrà esibire Jovanotti il 16 luglio sull’estesa spiaggia di Campo di Mare, il Comitato No piazza Almirante ha espresso una perplessità sull’annullamento di Ladispoli.

“Se l’area dove si svolgerà il Jova Beach Party, rispetto alla palude, si trova quasi alla stessa distanza della location di Torre Flavia, come mai adesso non si parla di allarme per la salvaguardia del superprotetto fratino?

Forse la risposta è giunta dallo stesso Jovanotti, il quale ieri candidamente ha affermato che a Cerveteri sono state avviate tutte le autorizzazioni necessarie. 

Insomma sembrerebbe non siano stati i poveri e tenaci ambientalisti a far perdere a Ladispoli questa opportunità di rilancio turistico, ma forse e soprattutto, l’incapacità gestionale di questa amministrazione.

E non è la prima volta che accade, anche nell’iter d’intitolazione di Piazza Almirante hanno fatto una serie di errori procedurali da dilettanti allo sbaraglio”. 

Post correlati
AttualitàCittàCultura

Caere: quando una grande metropoli si perde nella nebbia della Storia. Ovvero il legame indissolubile tra la città dei vivi e la città dei morti

Notizie

Il prossimo 5 febbraio 2023 autovelox su A12 Roma-Civitavecchia

Città

Civitavecchia, l'assessore Napoli: "Un tavolo inclusivo al Parco della Resistenza"

Città

Santa Marinella, prorogate al 2033 le concessioni demaniali marittime in scadenza

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.