fbpx
CittàEvidenzaNotizie

Bandiera della pace a Cerveteri: ”Pascucci non la rimuove? Ci penseremo noi”

0 Condivisioni

Bandiera della pace a Cerveteri – “Il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, nonostante sia stato invitato dalla prefettura a spostare la bandiera arcobaleno sulla facciata del comune, come un disobbediente qualsiasi, stile il sindaco di Palermo Orlando o quello di Napoli De Magistris, ha deciso di sfidare lo Stato e di lasciare lì dove sta la bandiera in questione”, spiega Mauro Antonini, responsabile del Lazio per CasaPound Italia.

“Ebbene, vogliamo dire a questo signore che allora ci penseremo noi a rimuovere la bandiera arcobaleno, che non può e non deve figurare accanto al Tricolore o a gli altri simboli istituzionali, perché è una bandiera che rappresenta una ideologia ben precisa e non tutta la comunità”, continua Antonini, annunciando per sabato 12 una manifestazione a Cerveteri in piazza Risorgimento, sotto al Comune, a partire dalle 11.

“Pascucci invece di aggrapparsi alle bandiere si dedichi ai cittadini che dovrebbe amministrare. Una singola ristretta minoranza – rappresentata da quel vessillo – non deve avere la precedenza sulla maggioranza della popolazione”, conclude Antonini.

La “sfida” al governo da parte di Pascucci – sulla falsa riga dei sindaci rossi – è impraticabile dal punto di vista legale. “Chi ne fa una questione faziosamente politica – spiega Francesco Rossetti, responsabile di CasaPound per Cerveteri e Ladispoli – non ha compreso, o è in malafede, perché qui si parla soprattutto del rispetto di norme e istituzioni, sopra le quali, in uno Stato di diritto, nessuno può porsi, tantomeno l’arroganza di un sindaco.”

Lo scrive Casapound in una nota.

0 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, pasto da casa. Il preside Agresti: "Facciamo chiarezza"

NotizieSport e Salute

Pallanuoto under 15, bronzo nazionale per il cerite Alessandro Agnolet

CittàNotizie

Un Weekend ricco di divertimento per tutti a Cerveteri e Cerenova

CittàNotizie

Il disagio di "Parco Marco Vannini" con erbacce alte mezzo metro

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista