fbpx
AttualitàCittà

Il Titanic affonda e tutti continuano a ballare

dIl Titanic affonda e tutti continuano a ballare

di Angelo Alfani

Con la certezza che, parafrasando Ernesto Guevara, ci saranno dieci, cento, mille

Torre Maura e che ai fiumi di parole già spesi se ne aggiungeranno, nel corso delle infinite occasioni elettorali, altrettanti, ho pensato di affrontare quanto accade nella Capitale, scrivendo poche note.

Ad una prima lettura sembreranno stramberie poco attinenti al tema, ma, se rilette con attenzione, acquisiranno un altro sapore.

Vediamo intanto chi sono questa sessantina di rom trasferiti in via dei Codirossoni, per poche centinaia di passi ancora all’interno del Raccordo,

Trasportati con pulmini, per lo più bambini, ragazzini e donne, provenivano da un centro di accoglienza presente da tempo a via Giuseppe Toraldo. Due chilometri di distanza:sempre sulla Casilina ,ma stavolta per poche centinaia di passi fuori dal Raccordo.

Alcune di queste famiglie “accompagnate” potrebbero aspirare al Palmares dei trasferimenti.

Da via Cesarina a via Visso, dalla via della Tenuta Piccirilli ( camping River) a via Toraldo per raggiungere poi via dei Codirossoni, appunto.

Quest’ultima collocazione sarà di brevissima durata, visto già l’andazzo : una specie di piazzola di emergenza in cui le Autorità procedono con regolarità sistematica a spostarli col carro attrezzi.

Questa serie interminabile di spostamenti rende giustizia delle tante fesserie sulla fine del nomadismo, facendosi davvero fatica a non definire i settanta nomadi controvoglia.

Non mi dilungo sul razzismo e sul lavoro sporco delegato alle teste rasate:altri, ben più autorevoli di me, ne hanno scritto. Non aggiungo altro al lamento delle periferie perdute dovuto alla mancanza di risposte di sinistra alla crisi più lunga del dopoguerra, che ha permesso il crescere di “rabbie animalesche”, zucchero filato per chi richiede ordine, disciplina ed italianità.

Riporto invece informazioni, reperite in rete, sui due ultimi traslochi.

Il codirossone è un uccello passeriforme. Visitatore estivo in Europa, si può incontrare in tutta Italia nel periodo della riproduzione (depone dalle quattro /cinque uova).

Gradisce le zone di montagna, sopra i trecento metri dalle pareti nude ed assolate, dalla vegetazione sparsa.

Il Titanic affonda e tutti continuano a ballare
Il Titanic affonda e tutti continuano a ballare

Sverna in Africa, a sud del deserto Sahariano.

Via Giuseppe Toraldo, fu un insigne umanista dell’Ottocento di Tropea.

Certamente appartenente alla famiglia dei marchesi Toraldo di Francia, al seguito di Federico di Svevia, che ha visto tra loro, citando solamente gli ultimi eredi, uno dei più importanti fisici italiani ed un insigne architetto.

Cliccando, sempre via Giuseppe Toraldo, è in bella mostral’annuncio di “attico in vendita

Segue formula di rito”Si propone in vendita appartamento di ottantacinque metri quadri, posto al piano terzo di una palazzina in cortina ,in un contesto familiare, per euro 120 mila (Ulteriore ribasso del 25%). Detto appartamento è posto nelle vicinanze della fermata della metro C, vicino ad un parco pubblico ideale per le famiglie”

Hotrovatoil codirossone assimilabile alla vita fantasticata dal popolo rom.

Per via G.Toraldo mi ha colpito l’utilizzo ripetuto più volte del termine familiare nel proporre la vendita di appartamenti: la propria di famiglia gli altri sembrerebbe non averne diritto, a maggior ragione se rom.

Chissà se dopo la cacciata dei settanta il prezzo dell’attico salirà e se accanto al termine familiare non faccia la sua presenza anche quello di zona snomadizzata.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Gasolio agricolo, in arrivo una tassa

AttualitàNotizie

Un laboratorio sul mondo a misura di bambino

AttualitàCronaca

Rissa tra mamme a 'suon di mestolo' fuori da scuola

AttualitàCittà

Ladispoli, domenica la conferenza del ricercatore americano Richard Cassaro

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?