AttualitàCittàNotizie

Tutti pazzi per i serpenti. Al Granarone boom per ‘Rettile Amico’

101 Condivisioni

L’appuntamento di divulgazione scientifica proposto dalla Delegata Pamela Baiocchi fa il pieno di adesioni. Circa 100 bambini venerdì in Aula Consiliare

Tutti pazzi per i serpenti. Al Granarone boom per ‘Rettile Amico’

Una vera e propria ondata di bambini. È quella che nel pomeriggio di ieri ha letteralmente invaso l’Aula Consiliare del Granarone, dove Pamela Baiocchi, Delegata alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri e Divulgatrice Scientifica ha dato luogo ad un nuovo appassionante appuntamento con la cultura e la scienza pensato ed organizzato su misura per i più piccoli.

Si è infatti svolto alla presenza di circa cento tra bambini e bambine, accompagnati dai loro genitori, il corso di sensibilizzazione e introduzione al mondo dei serpenti “Rettile Amico”, che ha visto il contributo straordinario di Roberto Marini, Naturalista, allevatore ed esperto di serpenti.

Grandi e piccoli sono rimasti letteralmente incantati durante tutto l’incontro, e lo sono rimasti ancor di più dal contatto con i serpenti, di cui il Naturalista Roberto Marini ne ha portati alcuni esemplari viventi.

Nel dettaglio, sempre sotto la massima supervisione dell’esperto Marini, i bambini e i loro genitori, anch’essi curiosi, hanno avuto modo di fare “conoscenza” con due specie di serpenti: il Boaedon fuliginosus e il Panterophis guttata.

“La scoperta della natura e della scienza continuano ad essere le protagoniste del venerdì pomeriggio a Cerveteri – ha dichiarato la Delegata alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri Pamela Baiocchi – questi appuntamenti, che ricordo essere totalmente gratuiti sia per l’Ente che per la cittadinanza, sono iniziati nel mese di Gennaio con il corso dedicato ai Dinosauri, per poi proseguire con il Laboratorio Didattico sull’Evoluzione dell’uomo fino ad arrivare all’incontro di oggi sul mondo dei rettili. Appuntamenti che appassionano e che sono diventati un momento irrinunciabile all’interno della settimana dei ragazzi, che attendono trepidanti l’arrivo del giorno delle lezioni”.

“Ovviamente non sono finiti qui gli appuntamenti – prosegue la Delegata Pamela Baiocchi – ne faremo altri nel mese di maggio e poi a Giugno, per tutta l’Estate, è tutto pronto per il secondo turno di “Dinosauria”, il corso dedicato ai Dinosauri e per il quale già stanno giungendo numerose richieste. Come Delegata e Divulgatrice Scientifica, il mio obiettivo è quello di continuare con questi appuntamenti e di far crescere sempre di più nei più piccoli il desiderio di conoscere ed approfondire nuovi temi”.

Chiunque volesse avere ulteriori informazioni, può contattare la Delegata Pamela Baiocchi al numero 3701291611.

101 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Rubano le antenne da 16 auto in sosta: in manette tre turisti

CittàCronaca

Fiumicino, allerta terrorismo: aeroporto sorvegliato speciale

Cittàpolitica

Sagra del Carciofo, il PD Ladispoli: "Un format ormai collaudato"

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, la Casina Rosa sarà intitolata al giornalista Stefano Trincia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista