fbpx
 
Città

Guardia Costiera di Civitavecchia: esercitazione congiunta con CRI

Esercitazione di soccorso nelle acque antistanti Santa Severa con la Guardia Costiera di Civitavecchiia e la Croce Rossa Italiana

Si è svolta questa mattina un’esercitazione di soccorso nelle acque antistanti Santa Severa. E’ stato simulato l’ammaraggio di un velivolo ultraleggero, con cinque persone
a bordo oltre al pilota, a 500 metri dalla riva, segnalato tramite il numero blu 1530 da un bagnante che passeggiava lungo l’arenile. Nell’immediatezza della segnalazione, sono scattate le operazioni di ricerca e soccorso coordinate dalla Sala Operativa della Capitaneria di porto di Civitavecchia che ha disposto l’intervento di due unità navali della Guardia Costiera, oltre ad un battello della Croce Rossa con operatori specializzati ed al Nucleo Sommozzatori della Protezione Civile di Santa Marinella per il recupero dei malcapitati.


Sul posto anche un’ambulanza della C.R.I. per la prima assistenza alle persone recuperate, oltre ai Carabinieri di Santa Severa e alla Polizia Locale.
“Esprimo il mio vivo compiacimento a tutti i rappresentanti di Autorità ed Enti che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione dell’esercitazione di oggi al fine di
verificare l’affidabilità dei canali di comunicazione, la prontezza e la rapidità di intervento in occasione di un’emergenza reale” – ha dichiarato il Capitano di Vascello
Michele CASTALDO Direttore Marittimo del Lazio.

Post correlati
Città

Anno Mariano, processione lungo la costa da Fiumicino a Montalto di Castro

Città

Cerveteri, la crisi prosegue. L' opposizione: " lasciate di nuovo parola agli elettori"

CittàCultura

Ladispoli, il 20 luglio spettacolo "Risate in sala d’aspetto”

CittàCultura

Cerveteri, sabato 20 luglio spettacolo Teatrale "L'Ombra di Aldo Moro"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.