fbpx
 
Città

Fosso Zambra Campo di Mare, Gubetti: ” non c’è nessun allarme, è un fenomeno naturale”

” Non c’è nessun allarme a Campo di Mare, è un fenomeno naturale” lo comunica la Sindaca Elena Gubetti e la Capitaneria di Porto

“In relazione agli eventi verificatisi, ieri sul nostro litorale” dichiara il Sindaco Elena Gubetti “e per chiarire le numerose interpretazioni fantasiose apparse online, siamo sollevati e felici di comunicare che non c’è nessun allarme, come attestato dalla Capitaneria di Porto che ha effettuato le opportune verifiche analitiche.

Non appena ricevute le segnalazioni e i video, ci siamo immediatamente attivati. Il Dirigente competente per Area, insieme ai funzionari del Servizio Ambiente e agli agenti di Polizia Locale, si sono recati sui luoghi per le verifiche del caso. Sebbene non vi fossero segni di malfunzionamento degli impianti di depurazione (sia quello di Cerenova, gestito da ACEA Ato2, sia quello di Campo di Mare, gestito dal Comune in danno a Ostlia s.r.l.), l’accaduto richiedeva comunque un controllo per eventuali pericoli ambientali e per rintracciare possibili responsabili. Ringrazio con l’occasione gli uffici comunali e ACEA che si sono prontamente adoperati su mia segnalazione in coordinamento con il Comandante della Capitaneria di Porto.

Il fenomeno osservato è di origine esclusivamente naturale. Come chiarito ieri dal comandante Vitale della Capitaneria di Porto, la mareggiata ha liberato la foce ostruita dello Zambra, generando una corrente di breve durata ma di grande intensità che ha trasportato verso il mare una grande quantità di fango e materiali sedimentati sul fondo del Fosso Zambra.

Ribadiamo – conclude il Sindaco – che non c’è alcun pericolo. Saremmo i primi a informare la cittadinanza nel caso in cui vi fossero rischi. Il nostro impegno costante e pieno nella vigilanza e tutela dell’ambiente ci impone di essere sempre presenti di fronte a ogni situazione che possa metterne a rischio l’integrità.

Campo di Mare: nessun liquame alla foce dello Zambra, solo acqua ristagnata e detriti
Campo di Mare: nessun liquame alla foce dello Zambra, solo acqua ristagnata e detriti
Post correlati
CittàNotiziepolitica

Cerveteri, dissidenti presenti in aula: la Sagra dell'Uva si farà

Città

Cerenova, nella serata di ieri improvviso crollo di un pezzo di cornicione in corrispondenza della Posta

Cittàpolitica

Cerveteri, Paolacci: "Istanza negata, non potrò partecipare online al consiglio comunale"

CittàCuriosità

Volontariato: l'Associazione Nazionale Polizia di Stato si presenta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.