fbpx
 
CittàNotizie

Fiumicino, dal 9 gennaio aperte le iscrizioni per le scuole dell’infanzia comunali per l’anno 2023/24

Disponibili 66 posti in più

Fiumicino, dal 9 gennaio aperte le iscrizioni per le scuole dell’infanzia comunali per l’anno 2023/24

Dal 9 al 30 gennaio 2023 sono aperte le iscrizioni alle scuole dell’infanzia comunali per l’anno scolastico 2023/2024. Potranno iscriversi le bambine e i bambini residenti nel Comune di Fiumicino o che hanno almeno un genitore che lavora sul territorio comunale.

Per l’anno scolastico 2023/2024 saranno disponibili 50 posti in più per il tempo pieno e 16 posti per l’antimeridiano, distribuiti in tutte le scuole dell’infanzia comunali.

La domanda può essere presentata per bambini che compiono 3 anni entro il 31 dicembre 2023 oppure entro il 31 gennaio 2024, purché non usino più il pannolino. E’ necessario, inoltre, presentare la documentazione che attesta l’avvenuta somministrazione dei vaccini obbligatori.

Il modulo di iscrizione deve essere compilato on-line sul sito istituzionale del Comune www.comune.fiumicino.rm.it nella sezione “Servizi telematici – Iscrizione Scuole dell’Infanzia”, a cui si accede tramite Spid o CIE (Carta d’Identità Elettronica).

Può essere presentata domanda di iscrizione per una sola delle sette scuole dell’infanzia comunali:

“L’Aquilone” di Viale Danubio, snc – Isola Sacra

“Il Faro Incantato” di Via G. Fontana, 13 – Isola Sacra

“Lo Scarabocchio” di Porto Santo Stefano, 3 – Fiumicino

“La Scatola Magica” di Viale di Focene, snc – Focene

“La Giostra” di Via dei Tipografi, 14 – Torrimpietra

“L’Arcobaleno” di Via Portovenere, 145 – Fregene

“La Coccinella” di Via Varsavia, snc – Parco Leonardo

La domanda di iscrizione, debitamente compilata, dovrà essere corredata di tutta la documentazione prevista, in particolare quella sulla situazione lavorativa dei genitori. In sede di compilazione sarà, altresì, richiesta la scelta dell’orario, tra tempo antimeridiano e tempo pieno, che sarà vincolante per tutto l’anno scolastico.

Tutta la documentazione dovrà essere allegata in formato pdf, jpg, jpeg o tiff, con dimensione massima di 4MB per ciascun file. Eventuale documentazione

inviata con formati diversi non potrà essere presa in considerazione e non concorrerà al calcolo del punteggio utile alla compilazione delle graduatorie.

Le graduatorie verranno predisposte, per ogni scuola, sulla base del punteggio, in ordine decrescente, dell’orario scelto, dei posti disponibili e dell’eventuale preferenza espressa, sulla base del regolamento e delle direttive previste sull’avviso pubblico.

Sulla base delle domande pervenute l’ufficio scuole predisporrà una graduatoria provvisoria che sarà pubblicata sul sito istituzionale del Comune nella sezione “Albo pretorio online – Graduatorie” dal 30 marzo al 6 aprile 2023.

La graduatoria definitiva, che terrà conto di eventuali ricorsi, sarà pubblicata il 3 Maggio 2023. La medesima graduatoria riporterà il numero di protocollo della domanda di iscrizione corrispondente al bambino “in attesa di conferma/ammissione”.

Se è stata presentata domanda sia per la scuola dell’infanzia comunale sia per quella statale, l’ufficio scuole procederà, previa verifica, alla cancellazione d’ufficio di chi risultasse già ammesso nello stesso tempo di frequenza alla scuola statale, redigendo ulteriore elenco aggiornato agli inizi di giugno.

Post correlati
CittàNotizie

Ladispoli: Grando revoca le deleghe all'assessore Foschi

CittàCronaca

Comune di Cerveteri e Multiservizi piantumano venti nuove alberature a Cerenova

AttualitàCittà

Giorno della Memoria, Governo Civico Cerveteri: “Olocausto vergogna dell’umanità”

AttualitàCittà

Ladispoli, Grando: “Mai come quest’anno il Giorno della Memoria deve essere motivo di profonde riflessioni”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.