fbpx
AttualitàNotizieSalute

D’Amato, nel Lazio possibile caso autoctono di Omicron

“Ho ricevuto dal SERESMI-Spallanzani (servizio regionale sorveglianza e controllo delle malattie infettive) la notizia dell’individuazione di una variante Omicron accertata. Questo caso è di particolare interesse poiché sembrerebbe essere un caso autoctono, ovvero da una fase preliminare dell’indagine epidemiologica non emergono contatti con persone provenienti da altri Paesi”. Lo comunica l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

D’Amato, nel Lazio possibile caso autoctono di Omicron
D’Amato, nel Lazio possibile caso autoctono di Omicron


“Il paziente, giovane, attualmente è asintomatico ed è in isolamento”, prosegue D’Amato. “Ricostruendo l’albero dei contatti si arriva ad una festa a Roma con almeno quattro amici risultati poi positivi al tampone. Il paziente era vaccinato con Astrazeneca (due dosi) e non risultano viaggi nei 14 giorni precedenti l’insorgenza dei sintomi. Prosegue l’indagine epidemiologica a cura delle Asl competenti e sotto il coordinamento del contact tracing del SERESMI”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Un Nuovo Inizio con Alessio Pascucci, la presentazione dei candidati sul lungomare di Ladispoli

CittàNotizie

Il Covid spinge verso le piccole città, Cerveteri e Ladispoli tra le più attrattive

Attualità

Califano: "Preoccupazione per asset pesca, da settore proposte condivisibili"

Notizie

FS Italiane, Piano Industriale 2022-2031 per il Lazio previsti oltre 16 miliardi di investimenti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.