fbpx
Attualità

Coronavirus, D’Amato: “Su Sputnik Ema acceleri procedure”

6 Condivisioni

L’assessore regionale alla Sanità: “Si valuti la possibilità di autorizzazione in emergenza da Aifa”

Coronavirus, D'Amato: "Su Sputnik Ema acceleri procedure"
Coronavirus, D’Amato: “Su Sputnik Ema acceleri procedure”

Coronavirus, D’Amato: “Su Sputnik Ema acceleri procedure” –

“Se l’Europa è in ritardo sulle coperture vaccinali in parte è dovuto anche alle burocrazie che rallentano i processi di autorizzazione dei nuovi vaccini”.

A dirlo è l’assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato: “Nessuno chiede che non vi siano le giuste ed opportune verifiche degli standard qualitativi, ma si sta chiedendo di accelerarle e soprattutto di evitare le pastoie burocratiche”.

“Ad esempio a quanto ci risulta il vaccino russo Sputnik V si è già sottomesso alle valutazioni di EMA, ma c’è un certo ritardo nelle procedure di presa in carico”.

“Nella situazione attuale sarebbe utile che AIFA prendesse in esame la possibilità di autorizzare in emergenza il vaccino Sputnik V così come ogni altro vaccino che si sta già utilizzando in larga parte del mondo”.

“Oggi l’obiettivo è mettere in sicurezza le nostre comunità”.

(torna a Baraondanews)

6 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a barao[email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Ladispoli: nuovi lampioni nell'area giochi di piazza Domitilla

Attualità

Fiumicino: amministrazione ancora in piazza al fianco dei lavoratori Alitalia

Attualità

Ladispoli: il 15 maggio la statua di Caravaggio sul lungomare Marina di Palo

Attualità

Le Regioni propongono lo spostamento del coprifuoco alle 23

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.