fbpx
AttualitàNotizie

Come accedere al Bonus Acqua? C’è tempo fino al 31 dicembre.

Perché installare un depuratore o un addolcitore sfruttando gli incentivi. Parola all’esperto Daniele Posa (Global Water Solution)

Come accedere al Bonus Acqua? La Legge di Bilancio 2021 ha introdotto un credito d’imposta del 50% per l’ammodernamento degli impianti idrici sia in ambito domestico che aziendale. In pratica lo Stato incentiva l’installazione di depuratori, addolcitori, rubinetti e miscelatori che favoriscono il risparmio idrico.

In ambito domestico è quindi possibile ottenere un bonus fino a 500€ per una spesa massima di 1.000€. Le aziende e gli enti del Terzo Settore, invece, possono ottenere un bonus fino a 2.500€ per una spesa massima di 5.000€. Possono presentare domanda i titolari di proprietà o di altro diritto di godimento su un immobile. Inoltre l’agevolazione non costituisce reddito imponibile del beneficiario rilevato nell’ISEE.

come accedere al bonus acqua daniele posa global water solution
Tutte le info nel blog di Daniele Posa

Daniele Posa, tecnico professionista e imprenditore dall’animo ecologista, titolare di Global Water Solution, spiega come sia possibile risparmiare grazie al credito d’imposta per migliorare la qualità della propria acqua, sia che si tratti di quella della rete idrica, sia proveniente da un pozzo, un serbatoio o una cisterna.

Il bonus acqua potabile 2021 – spiega Daniele Posa – riguarda l’installazione di depuratori ad osmosi inversa, sistemi di filtraggio e raffreddamento, gasatori che addizionano anidride carbonica alimentare, nonché l’ammodernamento di rubinetti e miscelatori per bagno e cucina per il controllo del flusso d’acqua”.

Perché accedere al Bonus Acqua e quali miglioramenti si possono ottenere.

Ci sono molti motivi per pensare seriamente di modernizzare l’impianto idrico: oltre a rendere potabile l’acqua di un pozzo, si può eliminare per sempre il cattivo sapore di cloro, mettersi al riparo da virus e batteri, risparmiare sull’approvvigionamento di acqua e sui detergenti per l’igiene, ma anche salvaguardare la salute degli elettrodomestici, per non parlare di quella delle piante e degli animali. Tutti avranno spesso notato gli accumuli di calcio e manganese in cucina o in bagno, il cosiddetto calcare: questo problema si può risolvere in via definitiva”.

I fondi stanziati dal Governo sono ad esaurimento: quindi è bene tenere a mente che è possibile sfruttare questa opportunità entro il 31 Dicembre: se la domanda arriverà a risorse esaurite… addio Bonus Acqua!

I consigli di Daniele Posa per accedere al Bonus Acqua. Molte altre informazioni e consigli sul sito: www.globalwatersolution.it

Mettersi in contatto con Global Water Solution

Per ogni esigenza ed emergenza +39 3393904634 (Daniele Posa)

Sui social network: pagina facebook – pagina instagram

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Vaccini, nel Lazio quasi il 15% ha ricevuto la terza dose anti-Covid

Notizie

Coronavirus, nel Lazio 1.810 casi e 4 decessi: valore Rt a 1

CittàNotizie

A Santa Marinella presto una guida turistica di comunità

CittàNotizie

Colletta alimentare: raccolti 10.000 chili di alimenti a Cerveteri e Ladispoli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.