fbpx
EconomiaInformasaluteNotizieSaluteTecnologia

Bonus Acqua Potabile, come risparmiare col credito d’imposta: parla l’esperto Daniele Posa

Tecnico professionista, imprenditore e un animo ecologista, il titolare di Global Water Solution Ladispoli spiega il nuovo Bonus Fiscale (o Bonus Idrico)

Bonus Acqua Potabile, Daniele Posa spiega come oggi sia finalmente possibile risparmiare grazie al credito d’imposta per migliorare la qualità della propria acqua, sia che si tratti di quella della rete idrica, sia proveniente da un pozzo, un serbatoio o una cisterna privati.

Finalmente è ufficiale il provvedimento Prot. n. 153000/2021 dell’Agenzia delle Entrate che definisce criteri e modalità per l’assegnazione del Bonus Fiscale per gli impianti di filtrazione dell’acqua potabile. Un’attesa lunga a dire il vero, ma da qualche settimana la promessa del Governo è stata concretizzata.

Bonus Acqua Potabile credito d'imposta
Bonus Acqua Potabile credito d’imposta

Stiamo parlando della Circolare Bonus Fiscale, vale a dire del provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che riguarda la Definizione dei criteri e delle modalità di applicazione e fruizione del credito d’imposta per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare E290, per il miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti di cui all’articolo 1, commi 1087 e 1089, della legge 30 dicembre 2020, n. 178.

Circolare Bonus Fiscale, il risparmio è concreto?

Daniele Posa: “Le linee guida della circolare prevedono il credito d’imposta per i clienti finali. Si tratta di un risparmio netto e una buona possibilità sia per le Famiglie che per le Imprese che stanno pensando di approfittare del Bonus“.

Il credito d’imposta per il consumatore finale che intende acquistare e installare un sistema di filtraggio, di mineralizzazione, di raffreddamento e per l’addizione di anidride carbonica CO2 per il miglioramento dell’acqua della propria abitazione o della propria azienda è un ottimo vantaggio ed un motivo in più per pensare seriamente di installare uno di questi impianti!

Nei mesi passati ne avevamo sentite di tutti i colori. Qualche azienda non troppo seria aveva fatto un sacco di pubblicità dicendo che avrebbe fatto ai nuovi clienti uno sconto in fattura che, ovviamente, non è citato da nessun atto del nostro governo. Niente di più falso, quindi, e noi (Bonus idrico, cosa c’è da sapere) l’avevamo detto in tempi non sospetti!”

Bonus Acqua Potabile e credito d’imposta: in quali situazioni conviene?

Daniele Posa: “Non ci sono dubbi, conviene sempre! Quello che molti non sanno è che rendere potabile e buona da bere l’acqua di un pozzo, così come quella della rete idrica domestica o aziendale (cioè quella che esce dal rubinetto), oppure di un serbatoio o di una cisterna dell’acqua, è un’operazione possibile e consigliata. Global Water Solution, per esempio, si occupa di potabilizzazione delle acque da più di vent’anni. Il mio motto è: ogni problema ha la sua soluzione!“.

Come fare per conoscere potabilità e qualità della propria acqua?

Daniele Posa: “Tutto inizia con un test dell’acqua, che può svolgere un tecnico qualificato come i nostri. Se il test rivela che l’acqua non è potabile, allora bisogna attivare un laboratorio autorizzato affinché svolga delle analisi complete per conoscere le caratteristiche chimico-fisiche e microbiologiche dell’acqua. Indispensabile è sapere con esattezza se le acque contengono batteri o virus, perché è assolutamente necessario eliminarli completamente e impedire che possano contaminare nuovamente le acque e le reti idriche. A questo punto chi si occupa di impianti di filtrazione e depurazione può proporre una soluzione tecnologica in linea con le esigenze della famiglia, del condominio o per esempio dell’azienda, nel caso di agriturismi, B&B o altre strutture“.

Per chi fosse interessato, il mio invito è di studiarsi la Circolare Bonus Fiscale (la trovate anche sul nostro sito internet), e poi di mettersi subito in contatto con un professionista qualificato per un approfondimento sulle soluzioni più adatte alle vostre esigenze ed ottenere un preventivo serio e trasparente”.

Mettersi in contatto con Global Water Solution

Per ogni esigenza ed emergenza +39 3393904634 (Daniele Posa)

Sui social network: pagina facebook – pagina instagram

Torna a BaraondaNews.it

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Roma, incendio di sterpaglie a ridosso dei capannoni industriali

Notizie

Cordelli, gli ultras: "Merita l'intitolazione di uno spazio, non possiamo dimenticare che ci ha regalato delle domeniche emozionanti"

Notizie

Ladispoli: a lavoro per la definizione del nuovo anno scolastico

Notizie

Cerveteri piange un mito del calcio verdazzurro: è morto l'ex attaccante Alessandro Cordelli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.