fbpx
AttualitàCittà

Cerveteri, mister Ceripa festeggia 70 anni

82 Condivisioni

L’allenatore portò il Cerveteri in serie C2

Cerveteri, mister Ceripa festeggia

Vincenzo Ceripa compie 70 anni, spegne le fatidiche candeline oggi 15 gennaio.

Un compleanno che l’ex allenatore del Cerveteri, su tutti, condividerà con famigliari, nipoti e amici. Veianese di nascita, ma cerveterano di adozione, cresce nella provincia di Viterbo ma presto, da giovanissimo, si trasferisce nella città in cui ha costruito famiglia, lavoro e tante fortune sportive.

Cerveteri, mister Ceripa festeggia
Cerveteri, mister Ceripa festeggia

Il legame con il pallone, in particolare, matura a Cerveteri dove da allenatore conquista la storica promozione in serie C2 nel 1991.  Guida anche le pancine di Trevignano, Ladispoli, Civitavecchia e Castrense e dopo anni di inattività per una scelta di cuore decide di ritornare ad allenare il Cerveteri in Prima categoria nel 2009 conquistando la vittoria del campionato.

Una vita dedicata al calcio, passione per la quale ha studiato ispirandosi ai migliori allenatori degli anni novanta. Oggi è arrivato a festeggiare un compleanno importante, pieno di speranze e ricordi.  E di lunga vita, auguri Mister. 

82 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Santa Marinella piange la scomparsa del dott. Urbani

Città

La Stazione Ferroviaria di Cerenova un gioiello di architettura: quando alla funzionalità si unisce il design

Attualità

Coronavirus, nel Lazio 1993 nuovi casi. Oltre 25000 i tamponi

Attualità

Istituto Superiore di Sanità: "Marcata riduzione di casi severi e dei decessi"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.