fbpx
AttualitàSport e Salute

Cerveteri, la Consigliera Prosperi: “la ricerca scientifica è vita. Importante sensibilizzare e sostenerla”

121 Condivisioni

Intervento della Consigliera comunale Adele Prosperi: “sostenerla è importante, per chi sta combattendo contro una malattia e per i nostri grandi ricercatori”

Cerveteri, la Consigliera Prosperi: “la ricerca scientifica è vita. Importante sensibilizzare e sostenerla” –

Cerveteri, la Consigliera Prosperi: “la ricerca scientifica è vita. Importante sensibilizzare e sostenerla”

“In un anno così difficile, drammatico, sotto ogni aspetto a causa della pandemia, c’è un settore che verso il quale non possiamo voltare lo sguardo altrove. È quello delle malattie rare e degenerative e della Ricerca Scientifica. La Ricerca è vita e per questo è importante sensibilizzare il maggior numero di persone possibile e per chi può, sostenerla”. A dichiararlo è Adele Prosperi, Consigliera comunale di Cerveteri.

“Da 7 anni sono una Volontaria AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, una realtà che rappresenta la terza finanziatrice a livello europeo nel ramo dei finanziatori della Ricerca Scientifica sulla Sclerosi Multipla, una malattia degenerativa, che ad oggi ancora non ha una cura – prosegue la Consigliera comunale Adele Prosperi – Cerveteri ha sempre dato una grande dimostrazione di generosità, sensibilità e affezione nei confronti di tutte le campagne solidali realizzate nel corso degli anni e di questo non posso che ringraziare di vero cuore tutte le cittadine e cittadini e commercianti che con grande disponibilità sempre sostengono la ricerca scientifica, rendendo la nostra città una delle realtà che raccoglie il maggior numero di fondi”.

“Proprio sul tema della Sclerosi Multipla – dichiara la Consigliera comunale Adele Prosperi – non appena insediata ho avuto il privilegio di poter proporre in Consiglio comunale e portare all’approvazione una mozione a sostegno di AISM, in cui si impegna il Comune a riconoscere, promuovere e concedere il patrocinino gratuito a tutte le iniziative a sostegno della Ricerca Scientifica. Un atto fortemente simbolico ma che punta a testimoniare la vicinanza e l’affetto da parte dell’Amministrazione, del Consiglio comunale e della cittadinanza a tutte quelle persone affette da Sclerosi Multipla”.

“Ovviamente – conclude la Consigliera comunale Prosperi – il mio invito, per chi vuole e ne ha la possibilità, è quello di sostenere ogni attività a sostegno della Ricerca Scientifica, per qualunque malattia. È speranza, è vita, è ossigeno puro per chi sta combattendo in prima persona contro la malattia e per tutti i medici ricercatori italiani, vere e proprie eccellenze a livello mondiale”.

Cerveteri, la Consigliera Prosperi: “la ricerca scientifica è vita. Importante sensibilizzare e sostenerla”
121 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Una nuova giornata di solidarietà a Santa Marinella

Attualità

Nasce il Comitato per la salvaguardia della Chiesa del Convento della Immacolata di Santa Severa

Attualità

Ddl Zan, il sindaco di Cerveteri: "Ora basta, la legge va approvata subito"

Attualità

Inps, migliora l'indice di produttività

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.