fbpx
CittàNotizie

Cerveteri celebra San Michele Arcangelo, in Piazza Santa Maria c’è Ascanio Celestini

115 Condivisioni

Tre giorni tra appuntamenti culturali, visite guidate e tradizione. Spettacoli con ingresso gratuito nel pieno rispetto delle normative anti-covid

Cerveteri celebra San Michele Arcangelo, in Piazza Santa Maria c’è Ascanio Celestini

Cerveteri celebra San Michele Arcangelo, in Piazza Santa Maria c’è Ascanio Celestini

Tre giorni tra appuntamenti culturali, visite guidate e tradizione. Spettacoli con ingresso gratuito nel pieno rispetto delle normative anti-covid

Cerveteri festeggia San Michele Arcangelo, Santo Patrono della città. Dopo l’interruzione forzata dello scorso anno, dovuta al lockdown, l’Amministrazione comunale di Cerveteri, propone tre giorni di appuntamenti culturali e visite guidate all’interno del Centro Storico.

Ricco il programma, che vede spiccare tra i tanti la performance dell’attore e regista Ascanio Celestini, che sabato 8 alle ore 18:30 sarà in scena con lo spettacolo teatrale “Storie e Controstorie”.

L’ingresso, così come in tutti gli altri appuntamenti del Santo Patrono, è gratuito con prenotazione obbligatoria. Si può prenotare inviando un messaggio WhatsApp al 3534107535 o scrivendo a [email protected]

“Quando abbiamo iniziato a lavorare per l’organizzazione delle Celebrazioni di San Michele Arcangelo ancora non sapevamo se le normative COVID ci avrebbero poi realmente consentito di realizzare il programma – dichiara il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – ovviamente l’aspetto principale che abbiamo curato è quello della sicurezza. Tutti gli appuntamenti principali del programma saranno disponibili in diretta streaming e l’accesso del pubblico sarà rigorosamente contingentato, con le sedute poste distanziate l’una dall’altra e personale addetto al controllo all’interno della piazza. A Cerveteri tutta, auguro una buona Festa del Santo Patrono, con l’auspicio che possa essere solamente l’inizio di un graduale e totale ritorno alla normalità”.

Cerveteri celebra San Michele Arcangelo

“Festeggiare il nostro Santo Patrono quest’anno non è solo un rinnovarsi di una tradizione, ma rappresenta anche un importante banco di prova per Cerveteri e per il cartellone degli eventi estivi che vogliamo proporre anche in questo 2021 – prosegue l’Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano – si tratta infatti della prima vera manifestazione aperta al pubblico che possiamo organizzare dopo le nuove chiusure iniziate l’ottobre scorso. Così come fatto per gli appuntamenti culturali al Parco della Legnara dello scorso anno, abbiamo messo appunto una importante macchina organizzativa affinché tutto si possa svolgere in sicurezza e nel pieno rispetto delle normative anti-covid sul distanziamento interpersonale e sul tracciamento del pubblico che assisterà agli spettacoli in programma. L’ingresso sarà gratuito, ma sarà obbligatoria la prenotazione dei posti a sedere, proprio per contingentare le presenze e garantire maggiore sicurezza a tutti. L’altra novità importante è l’orario pomeridiano di tutti gli spettacoli, per permettere alla cittadinanza di poter rientrare a casa rispettando l’inizio del coprifuoco e allo stesso tempo magari, riuscire a mangiare un gelato o una pizza nei bar e ristoranti del nostro Centro Storico. Si tratta di un piccolo ritorno alla normalità, che auspichiamo davvero possa essere definitivo”.

Il programma ha inizio venerdì 7 maggio con la visita guidata, alle ore 17:00 del Centro Storico e della Chiesa San Michele Arcangelo. Alle 18:30 “TANGO – Musica e danza con il Namaste Ensemble”. Lo spettacolo rientra nell’ambito del progetto CAEREMUSICA, la rassegna di musica antica, moderna e contemporanea che già tanto successo ha riscosso negli anni passati.

Sabato 8 maggio alle ore 10:30 visita guidata alla Necropoli Etrusca della Banditaccia, mentre alle ore 11:00 sarà celebrata la Santa Messa presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore. Alle ore 16:00 appuntamento imperdibile per i più piccoli, con uno spettacolo di narrazione a cura della libreria OTTIMOMASSIMO.

Alle ore 17:00 la Santa Messa all’Oratorio San Michele, mentre alle ore 18:30 in Piazza Santa Maria sale in scena Ascanio Celestini.

Domenica 9 maggio, alle ore 10:30 Visita guidata alla Necropoli Etrusca della Banditaccia. Chiuderanno il programma alle ore 17:30 la Benedizione della Città dal Belvedere della Rocca Antica, trasmessa in diretta streaming, la Celebrazione della Santa Messa e alle ore 19:30, nel Centro Storico di Cerveteri l’esibizione del Gruppo Bandistico Caerite del Maestro Augusto Travagliati.

115 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Brusaferro, calo curva contagi e morti

Notizie

Di Maio: dal 16 maggio superare il coprifuoco

Notizie

Covid, open day vaccinali nel Lazio: la Regione smentisce

Notizie

Coronavirus, oggi in Italia 10.554 nuovi casi (ieri 11.807) e 207 i decessi (ieri 258)

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.