CittàCronacaNotizie

Cerveteri, allarme cani pericolosi alla Banditaccia

Gli animali starebbero a guardia di un gregge e avrebbero aggredito diversi simili. L’allarme dei residenti

Cerveteri, allarme cani pericolosi alla Banditaccia – E’ allarme cani pericolosi alla Necropoli della Banditaccia.

A lanciare l’allarme sono i proprietari di amici a quattro zampe che solitamente portano a passeggio i propri animali nella zona. Recentemente, a quando pare, proprio qui, vi sarebbero un paio di pastori maremmani, a guardia di un gregge, che alla vista dei loro simili, li avrebbero aggrediti.

Cerveteri, allarme cani pericolosi alla Banditaccia
Cerveteri, allarme cani pericolosi alla Banditaccia

A quanto pare a guardia del gregge e dei suoi “custodi” aggressivi mancherebbe il pastore. Situazione dunque che diventa pericolosa per chi è solito frequentare la zona con i propri amici a quattro zampe.

Nel giro di una settimana si sarebbero verificate già due aggressioni, con i residenti preoccupati per l’incolumità non solo dei loro fidi compagni ma anche dei bambini soliti frequentare l’area.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

La Asl Roma 4 all'European Public Health Conference 2019

AttualitàCittàNotizie

Servizi sociali, Loddo rinuncia alle competenze da consigliere

AttualitàCittàNotizie

Ladispoli, arriva l'ordinanza anti alcol. Minimarket chiusi dalle 20

AttualitàCittàCronacaNotizie

Ladispoli, bagnanti e capitaneria rimuovono lo spuntone

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista