fbpx
Città

Assistenza Educativa Culturale a Ladispoli, pubblicata la manifestazione di interesse

Assistenza Educativa Culturale a Ladispoli, pubblicata la manifestazione di interesse

L’Assessore ai servizi sociali rende noto che è pubblicata la manifestazione di interesse relativa all’Assistenza Educativa Culturale in favore degli alunni disabili per l’anno scolastico 2020 – 2021 finalizzata all’avvio di una procedura negoziata.

Il termine di presentazione della Dichiarazione con la quale il soggetto candidato manifesta il suo interesse a partecipare alla successiva procedura negoziata per l’affidamento del servizio dovrà pervenire a mezzo PEC all’indirizzo: c[email protected]entro e non oltre le ore 12.00 del 19/08/2020 intestata a: Comune di Ladispoli– Servizi Sociali – oggetto: “Manifestazione di interesse per l’affidamento del servizio di “Sostegno alle autonomie in favore degli studenti disabili che frequentano il 1° ciclo scolastico – anno scolastico 2019 – 2020 nel Comune di Ladispoli”.

Qui tutta la documentazione: https://www.comunediladispoli.it/manifestazione-di-interesse-servizio-aec-in-favore-degli-alunni-disabili-anno-scolastico-2020-2021/notizia

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCulturaFoodOspiti

Gran Bar Nazionale ospita: Cena con Delitto

CittàCulturaEvidenzaNotizie

Spettacoli a Cerveteri, Ascanio Celestini e Antonello Costa al Parco della Legnara

CittàCronaca

Cerveteri, a fuoco bosco a Pian della Carlotta

CittàNotiziepolitica

Ladispoli. PD: “I cittadini non possono stare dietro alle beghe di potere della maggioranza”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.