fbpx
AttualitàCittà

Al via il Tarquinia lido bollicine summer fest

Il 21 e 22 giugno, dalle 19 alle 24, sul lungomare della località costiera della città etrusca

Al via il Tarquinia lido bollicine summer fest – Riceviamo e pubblichiamo:

Ci siamo. È la settimana del Tarquinia lido bollicine summer fest. Il 21 e 22 giugno, la località costiera della città etrusca ospita la prima edizione della manifestazione, che celebra le bollicine italiane e festeggia il solstizio d’estate. Veneto, Lazio e Puglia sono le regioni scelte per rappresentare queste eccellenze.

Al via il Tarquinia lido bollicine summer fest
Al via il Tarquinia lido bollicine summer fest

Dal Veneto arriva l’Azienda agricola Dissegna. Per il Lazio c’è l’Antica cantina Leonardi. Dalla Puglia viene la Cantina museo Albea. Ci saranno tre punti di degustazione. Tutti e tre sul lungomare, all’altezza di viale dei Tritoni, piazza delle Naiadi e viale Cristoforo Colombo, che saranno aperti dalle 19 alle 24. Le due serate, a partire dalle 21, saranno animate da musica, spettacoli degli artisti di strada e animazione per i bambini. Protagoniste saranno anche le attività che hanno aderito al festival. Ognuna proporrà una bollicina italiana “extra”.

“Per questo festival, che ci auguriamo possa diventare un appuntamento tradizionale dell’inizio dell’estate tarquiniese, il lido si trasformerà in un grande itinerario del buon bere e del gusto – affermano gli operatori balneari -. Camminando sul lungomare si potranno sorseggiare bollicine di qualità, accompagnati da musica, spettacoli e animazione”.

Ideato, finanziato e organizzato dagli operatori balneari, il Tarquinia lido bollicine summer fest ha ricevuto anche il patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Tarquinia, della Proloco Tarquinia e della Confcommercio Lazio nord, che ha anche messo a disposizione, in merito al progetto “Tarquinia plastic free beach” (promosso nell’ambito dell’iniziativa della Regione Lazio “Plastic free beach”), flûte biodegradabili/compostabili e i grembiuli per i sommelier. Il festival si avvarrà inoltre della collaborazione dei sommelier Fisar delle delegazioni di Viterbo e Civitavecchia.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

M5S Ladispoli: ''Basta cemento a Ladispoli, ma solo durante la campagna elettorale''

Cittàpolitica

Cerveteri, De Angelis-Orsomando: ''La miglior difesa è sempre l'attacco''

Cittàpolitica

Santa Marinella, i consiglieri Amanati e D'Emilio lasciano il PD per aderire a Italia Viva

Città

Ladispoli, oggi la conferenza sulla sicurezza pirotecnica

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?