fbpx
CittàCronaca

11enne investito sulla colombo. Secondo la procura auto viaggiava oltre limiti

3 Condivisioni

11enne investito sulla colombo. Secondo la procura auto viaggiava oltre limiti – I fatti risalgono al settembre 2018. C. E. Stoian, romeno di 11 anni, venne investito all’eur sulla colombo da un 22enne che ora è accusasto di omicidio colposo stradale.

11enne investito sulla colombo. Secondo la procura auto viaggiava oltre limiti
11enne investito sulla colombo. Secondo la procura auto viaggiava oltre limiti

Secondo la procura la causa dell’incidente è stata la velocità sostenuta tenuta dal ragazzo: venti chilometri all’ora in più rispetto a quando previsto in quel tratto di strada poco illuminato. Secondo le ricostruzioni il 22enne quando si è visto sbucare un signore coi suoi due figli viaggiava a circa 70km/h. C. E. Stoian venne investito.

Il 22enne chiamò i soccorsi e per lo choc accusò anche un malore. Claudio Emanuel Stoian, morirà due giorni dopo in ospedale. L’indagato non era alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti.

3 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cronaca

Incendio di sterpaglie in via Cristoforo Colombo

Città

Buon compleanno Assonautica. Festeggiati i primi cinquantanni

CittàNotizie

Stop all'abbandono dei rifiuti a Civitavecchia. ''Le fototrappole incastrano i trasgressori''

Cronaca

Scivola in un canale e rimane bloccato. Cagnolino salvato dai Vigili del Fuoco

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista