fbpx
AttualitàCittàCopertina

“VIVIMusica – Ladispoli 2019”, da domani al 14 aprile, seconda serie di appuntamenti concertistici

“VIVIMusica – Ladispoli 2019”, da domani al 14 aprile, seconda serie di appuntamenti concertistici

Con un trittico di concerti, da quelli solistici al grande repertorio sinfonico, l’Associazione Massimo Freccia e la sua Orchestra giovanile Massimo Freccia diretta da Massimo Bacci, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Città di Ladispoli, presentano un weekend di grande fascino e spessore culturale.

Accanto alla celeberrima “Quinta Sinfonia” di Beethoven, il M° Bacci e l’OgMF propongono le “Danze Polovesiane” di Borodin, impetuose, ricche di fascino nella splendida melodia russa che pervade quest’opera tanto amata dal pubblico. Nella seconda parte la Suite del “Peer Gynt” di Grieg, scritto per le musiche di scena per l’omonimo lavoro di Ibsen, e la Suite tratta dall’opera “Carmen” di Bizet.
Un concerto imperdibile che vede ancora una volta l’Orchestra giovanile Massimo Freccia impegnata in questa Stagione concertistica che nulla ha da invidiare a quelle più blasonate dei grandi centri nazionali;
un’agenda che vedrà un mese di maggio imperniato sul grande repertorio russo dall’Ouverture “Romeo e Giulietta” di Tchaikovsky alla “Quinta Sinfonia” di Shostakovich.

Contemporaneamente alla programmazione sinfonica, sempre nella Sala Polifunzionale di Ladispoli, si sta sviluppando un nutrito calendario di concerti solistici e di Musica da Camera: “I Solisti dell’OgMF”.
Venerdì 12 alle ore 20, la “Terza Suite” di Bach nell’interpretazione del violoncellista Lorenzo Muscolino, la “Sonata” di Franck con la violinista Chiara Ascenzo e la pianista Rosalba Lapresentazione, e infine, “Introduzione – Rondò capriccioso” di Saint-Saens e “Liedesleid” di Kreisler, solisti la violinista Roberta Vaino e la pianista Rosalba Lapresentazione.

Sabato 13 alle ore 18, grande omaggio a Bach con la “Prima Sonata per violino solo” eseguita da Roberta Vaino e la “Terza Partita”, sempre per violino solo suonata da Lisalinda Campi; seguiranno, accompagnati dall’OgMF, la giovanissima violinista Silvia Muscolino nel “Concerto in La minore” e le due violiniste Chiara Ascenzo e Ciara Mariotti nel “Doppio Concerto BWV 1060”. Nella seconda parte, il violinista Leonardo Fauci si cimenterà nel “Concerto in Sol minore” di Bruch accompagnato dalla pianista Fiamma Giampaoli che, insieme al violinista Giorgio Galli, chiuderanno il concerto proponendoci la “Sonata n.1 Op. 80” di Prokofieff.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Lega Santa Marinella: ''Talassoterapia, Sindaco ricordi che siamo un comune dissestato''

Città

Sabato un nuovo incontro con 'Italia in comune Ladispoli'. Si affronterà il tema urbanistico

Città

Civitavecchia, 30 anni della Convenzione dei Diritti dell'infanzia

Attualità

Manziana, modifiche alla viabilità per lavori lungo la strada

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?