fbpx
Notizie

Vaccinazioni covid-19 per i 67 e 66enni: a Cerveteri sempre disponibile il servizio di assistenza

25 Condivisioni

Prosegue l’attività della Delegata Arianna Mensurati per dare supporto alla prenotazione del vaccino

Vaccinazioni covid-19 per i 67 e 66enni: a Cerveteri sempre disponibile il servizio di assistenza –

Vaccinazioni covid-19 per i 67 e 66enni: a Cerveteri sempre disponibile il servizio di assistenza
Vaccinazioni covid-19 per i 67 e 66enni: a Cerveteri sempre disponibile il servizio di assistenza

Prosegue la campagna vaccinale contro il COVID-19 nella Regione Lazio.  

A partire dalla mezzanotte di oggi, ovvero tra mercoledì 31 marzo e giovedì 1 aprile, sarà possibile effettuare le prenotazioni online per la somministrazione del vaccino per la fascia d’età 67-66 anni, ovvero per i nati nel 1954 e nel 1955.

Per prenotare è sufficiente la Tessera Sanitaria. In fase di compilazione verrà richiesto il Codice fiscale del richiedente e le ultime 13 cifre del codice numerico posto sul retro della tessera – Numero di identificazione della tessera.

Nel Comune di Cerveteri sempre disponibile, per tutti gli anziani o più in generale per chi è poco avvezzo all’utilizzo di internet per le prenotazioni online, la Delegata alle Politiche della Terza Età Arianna Mensurati, che sin dall’inizio della campagna vaccinale, si è fatta carico di fornire assistenza alle persone nella prenotazione degli appuntamenti.

È possibile contattarla chiamando il numero 3343556760, oppure lasciando un messaggio WhatsApp al medesimo numero.

“Nell’ambito delle iniziative rivolte alla Terza Età, essendo oramai chiusi da più di un anno i Centri Anziani, sin dalla prima fase della situazione pandemica mi sono messa a disposizione dei nostri anziani per farli sentire meno soli e per fornire loro un punto di riferimento per piccole e grandi cose che in questo anno così difficile avevano necessità di svolgere – ha dichiarato la Delegata Mensurati – la campagna vaccinale nel nostro territorio sta proseguendo in maniera molto spedita”.

“Sono davvero tante le prenotazioni che sono state fatte, così come le dosi inoculate. Un importante passo in avanti, soprattutto per i nostri over 80 e i “diversamente giovani”, che ringrazio per avermi dato fiducia ed aver fatto affidamento su di me in questa fase così difficile”.

Si ricorda che le prenotazioni si possono fare online al link: qui

(torna a baraondanews)

25 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Vasto incendio di sterpaglie su via Braccianese: l'intervento dei Vigili del Fuoco

Notizie

Vaccini, estendere il richiamo Pfizer-Moderna a 42 giorni

Notizie

Riaperture, Di Maio: ''Dobbiamo far ripartire il turismo e l'economia. L'Italia è pronta''

CronacaNotizie

Pedofilo molestava bambina di 13 anni nel 2016: arrestato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.