fbpx
Notizie

Una banale lite per gelosia finisce a coltellate

I carabinieri hanno arrestato un uomo. La vittima ancora in prognosi riservata

Una banale lite per gelosia finisce a coltellate –

Una banale lite, scoppiata forse per motivi di gelosia, tra due cittadini afghani di 29 e 32 anni e sfociata nel sangue, nella notte appena trascorsa. Il più piccolo dei due ha sfoderato un coltello con cui ha più volte colpito il connazionale alla schiena.

I fatti sono accaduti dopo la mezzanotte in via Casilina e la vittima si è presentata autonomamente all’ospedale “Vannini” poco dopo.

Il personale sanitario ha riscontrato sul suo corpo 4 profonde ferite da arma da taglio nella parte posteriore e laterale del torace al punto da disporne il ricovero in prognosi riservata, non in pericolo di vita.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, assunti tutti i dati disponibili, si sono subito messi sulle tracce dell’aggressore, che è stato acciuffato nella sua abitazione di via Placido Zurlo, nella zona dei Villini dove si stava organizzando per rendersi irreperibile.

L’uomo è stato sottoposto a fermo di PG con l’accusa di tentato omicidio e portato nel carcere di Regina Coeli.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno sequestrato gli indumenti indossati sia dalla vittima che dall’arrestato per svolgere i dovuti accertamenti scientifici.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri: piove al Mattei, studenti in protesta

Notizie

Cerveteri, il pesce mangia plastica ancora in balia delle intemperie

Notizie

Torre Flavia, oltre mille firme per salvare la riserva naturale

Notizie

Cerveteri, piove in classe al Mattei: studenti furiosi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?