fbpx
CittàCronacaNotizie

”Tutta la collettività vicina alla Chiesa del Sacro Cuore di Gesù dopo l’ignobile atto vandalico”

Il sindaco Alessandro Grando esprime solidarietà alla Parrocchia per la distruzione, da parte di ignoti, dell’immagine del Sacro Cuore di Gesù

”Tutta la collettività vicina alla Chiesa del Sacro Cuore di Gesù dopo l’ignobile atto vandalico” –

“L’amministrazione comunale di Ladispoli esprime la propria solidarietà alla parrocchia del Sacro Cuore di Gesù di via dei Fiordalisi, vittima di un raid vandalico vergognoso che condanniamo fermamente”.

"Un gesto macabro e apparentemente inspiegabile"
“Un gesto macabro e apparentemente inspiegabile”

Le parole sono del sindaco Alessandro Grando che ha manifestato lo sdegno di tutta la cittadinanza dopo la distruzione della statua di Gesù che si trovava nella teca esterna alla chiesa.

“E’ stato un gesto vile – prosegue Grando – che offende non solo il sentimento religioso di tutti i cattolici della nostra città, ma anche le istituzioni e tutti le persone di buon senso.

“Un gesto macabro e apparentemente inspiegabile”

Non ci interessa sapere se dietro il blitz teppistico si nascondano assurde motivazioni anti cristiane o se sia stato il frutto della bravata di qualche stolto, ma invitiamo gli autori della distruzione dell’immagine sacra a presentarsi spontaneamente in parrocchia, a chiedere perdono per la loro azione scellerata ed a provvedere alle spese di restauro della statua.

Ricordiamo che è un reato penale quello commesso contro la chiesa del Sacro Cuore di Gesù, aggravata dall’ipotesi di discriminazione religiosa. Alla chiesa ed al parroco don Gianni manifestiamo tutta la vicinanza dell’amministrazione comunale”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCronaca

Coronavirus, aumentano i contagi. 117 i decessi

CronacaNotizie

Incendio sull'autostrada A12 tra Cerveteri e Santa Severa

CittàCronaca

Santa Marinella, viabilità: ripristinato impianto semaforico

Notizie

Recuperato il corpo di Daniele Papa

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.