fbpx
Cronaca

Trasportavano mezzo kg di bulbi di papavero, due indiani arrestati

1 Condivisioni

Trasportavano mezzo kg di bulbi di papavero, due indiani arrestati – La nota stampa dei CC:

Trasportavano mezzo kg di bulbi di papavero, due indiani arrestati
Trasportavano mezzo kg di bulbi di papavero, due indiani arrestati

I Carabinieri della Stazione di Lavinio Lido di Enea hanno arrestato due cittadini indiani, di 44 e 34 anni, che trasportavano circa mezzo chilo di bulbi di papavero da oppio essiccati.
I militari, durante un controllo di routine sulla circolazione stradale espletato in zona Lavinio stazione, hanno notato il 44enne, già conosciuto per i suo precedenti, alla guida di un’utilitaria, in atteggiamento sospetto ed hanno deciso di controllarli intimandogli l’alt. Il conducente, nonostante abbia tentato con una manovra repentina di eludere il controllo, è stato comunque bloccato facendo scattare da parte dei Carabinieri la perquisizione personale e veicolare. Occultato nel cruscotto i militari hanno rinvenuto 5 confezioni in cellophane da circa 100 g l’una, con all’interno bulbi essiccati di papavero da oppio.
Nell’arco degli ultimi mesi, per i Carabinieri di Lavinio si tratta del terzo sequestro di bulbi di papavero che, per caratteristiche e confezionamento, sono affini a quelli rinvenuti in passato e pronti ad essere messi in commercio. 

1 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cronaca

Ragazzo aggredito a Colleferro, fermati i due aggressori

CittàCronaca

Omicidio di Tanina: confermata in Appello la condanna per il personal trainer

CittàCronaca

Ladispoli, in via Lavatore s’incendia la canna fumaria

CittàCronaca

Civitavecchia, s’incastra in una ringhiera: libero cagnolino

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.