fbpx
Città

Tarquinia, l’Istituto Cardarelli scopre i tesori del Ce.Si.Va.

Il Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito si conferma sito di interesse storico culturale, finalizzato a valorizzare il ruolo centrale degli studenti nei processi d’istruzione e formazione professionale

Tarquinia, l’Istituto Cardarelli scopre i tesori del Ce.Si.Va.

Tarquinia, l'Istituto Cardarelli scopre i tesori del Ce.Si.Va.
Tarquinia, l’Istituto Cardarelli scopre i tesori del Ce.Si.Va.

Si è svolta oggi la visita di due classi del Liceo Classico dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia (VT) alla caserma “Giorgi”, sede del Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito (Ce.Si.Va.).

Nell’ambito delle convenzioni stipulate dal Ce.Si.Va. per attuare il Percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex alternanza scuola-lavoro) con vari istituti scolastici superiori di Civitavecchia e dintorni, 24 studenti accompagnati da due insegnanti, hanno potuto scoprire il patrimonio culturale del Ce.Si.Va: dalla Biblioteca al Museo Storico, passando per le antichissime Cisterne romane.

I ragazzi sono rimasti conquistati dall’ingente patrimonio librario contenuto nella Biblioteca del Centro che conta circa 130 mila volumi dal 1477 ai giorni nostri.

Opere preziose e degne di studio, ricerche e approfondimenti, dunque perfettamente compatibili con un proficuo percorso di competenze trasversali da affiancare a quella che è l’ordinaria didattica fornita dagli istituti.

Il Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito, polo di eccellenza per la simulazione addestrativa dell’Esercito Italiano, si conferma sito di interesse storico culturale, finalizzato a valorizzare il ruolo centrale degli studenti nei processi d’istruzione e formazione professionale e fornisce ai ragazzi un’ottima occasione di avvicinamento al mondo del lavoro.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizieSport

Etruria Expo insieme alla Granfondo a Civitavecchia

Città

Santa Marinella, D'Emilio: ''Pronti a rilanciare la stagione turistica''

Città

Comitato Rifiuti Zero Ladispoli: ''Preoccupati per la nuova modalità di conferimento del metallo''

CittàNotizie

Cerveteri, al via i lavori sul Lungomare dei Navigatori Etruschi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?